Condizioni di cura della pelle dopo lo shugaring

Per eliminare la probabilità di problemi, è necessario eseguire correttamente la cura della pelle dopo lo shugaring. È importante capire come comportarsi dopo la procedura, in modo che la condizione della pelle sia in ordine e seguano molti problemi.

Uno dei metodi più comuni per rimuovere i peli superflui è lo shugaring. Come qualsiasi altro tipo di depilazione, questo metodo può causare molti effetti collaterali (irritazione, pigmentazione, allergie, infiammazioni), ma questo è solo se un non-professionista riprende il lavoro.

Raccomandazioni generali

La cura dopo lo shugaring è un passo importante. Dipende da lui se il disagio verrà osservato nella zona di rimozione dei peli e se si verificheranno effetti collaterali negativi. Da ciò dipende la prontezza per ulteriori procedure. Le emozioni negative ottenute rimuovendo i capelli con un metodo simile possono manifestarsi in futuro e si manifesterà la paura della depilazione con lo zucchero.

Tutti sanno che qualsiasi tipo di epilazione è un vero stress per la pelle. Dopo aver estratto i peli, i follicoli rimangono aperti, il che significa che qualsiasi infezione può entrare nel corpo e causare irritazione o infiammazione.

Il pieno recupero del derma avviene in circa 5-7 giorni. È durante questo periodo che dovresti preoccuparti soprattutto della tua pelle. Se hai fatto una depilazione su una particolare area del corpo, devi trattarla con idratanti. Può essere creme, lozioni, tonici. Ad esempio, Green Mama, Epilex, Kapous, Caramel.

3-4 giorni dopo la depilazione con lo zucchero, le parti interessate del corpo devono essere trattate con uno scrub. Questa semplice procedura elimina il rischio di crescita dei peli negli strati superiori del derma. Tratta la pelle in questo modo una volta alla settimana. Alcuni professionisti raccomandano che dopo lo shugaring vengano usati prodotti speciali per la cura della crescita dei capelli.

Le aree della pelle i primi giorni dopo lo shugaring non devono essere soggette ad attriti e altri stress meccanici. Questo è particolarmente importante per bikini e ascelle.

Nei primi giorni, l'uso di un panno rigido dovrebbe essere escluso. 2-3 giorni prima e dopo lo shugaring eseguiti sulla zona intima, devono essere indossati solo abiti larghi, che non siano aderenti alla pelle. È importante che sia fatto solo da materiali naturali.

Vale la pena quando si depilano le ascelle per alcuni giorni per abbandonare il deodorante, altrimenti potrebbe causare infiammazione. In alternativa, viene utilizzato talco cosmetico o polvere per bambini.

Le regole della cura della pelle nei primi giorni

Come trattare la pelle i primi giorni dopo la rimozione dei peli di zucchero, naturalmente. Eliminare le conseguenze negative di queste sole azioni non è sufficiente. Gli esperti consigliano di attenersi a una serie di regole:

  1. Durante i primi 2-3 giorni dopo la procedura, è vietato prendere il sole nel solarium o al sole. Con le aree aperte della pelle dopo la depilazione non puoi semplicemente cadere nel sole. Le conseguenze possono essere imprevedibili, anche per l'oncologia.
  2. I raggi ultravioletti possono causare la comparsa di macchie senili, che possono essere rimosse solo con un laser. Spesso nella zona in cui è stato eseguito lo shugaring, rash allergici appaiono sotto l'esposizione al sole. Ecco perché i professionisti non consigliano i primi giorni di apparire sotto il sole.
  3. Il primo giorno dopo la procedura, è vietato visitare la sauna o il bagno. Temperature troppo alte influenzano negativamente la condizione della pelle e, aprendo ulteriormente i pori, provocano l'insorgere di infiammazioni ed eruzioni cutanee.
  4. Spesso i maestri raccomandano nei primi giorni di non visitare luoghi pubblici per il nuoto (piscine, fiumi, laghi). Lì, in pochi minuti, è possibile rilevare un'infezione grave che sarà difficile da gestire in futuro. Non salva l'area da trattare con un forte antisettico.
  5. Nei primi 2 giorni dopo la depilazione dello zucchero, non puoi praticare sport. Il sudore è un irritante ancora più aggressivo dell'acqua. Insieme a lui, i batteri penetrano nei pori. Nonostante tutti i benefici dell'attività fisica nei primi giorni è meglio non affaticare. Il rilassamento completo ti aiuterà a riprendersi dalla procedura.
  6. Dopo la procedura, dovresti fare sesso con molta attenzione. È importante che la vicinanza non implichi il contatto diretto con la pelle in cui è stata eseguita la depilazione. Questo è il motivo per cui il sesso deve essere eliminato se hai un bikini profondo shugaring.

Prestare attenzione a diverse parti del corpo

Sulle diverse parti del derma è il suo spessore. Questo è ciò che determina la sensibilità della pelle. È importante sapere quali aree devono essere inumidite e quali aree non possono tollerare l'esposizione cosmetica.

Shugaring delle gambe è una procedura comune che non richiede alcun particolare metodo di rimozione dei peli. Tutte le azioni eseguite dopo lo shugaring mirano a ripristinare rapidamente l'integrità della pelle.

Il buon effetto ha cosmetici speciali dalla società Arabia. Tutti i prodotti sono basati su ingredienti naturali con estratti di menta, camomilla, salvia, lavanda e altre piante medicinali utili. Tutti i farmaci sono in grado di idratare la pelle, renderla morbida e morbida, contribuire alla guarigione rapida. Loro rallentano la crescita dei capelli nell'area problematica.

A 3-4 giorni dall'intervento, vale la pena eseguire un peeling leggero delle gambe con uno scrub e le gambe devono essere trattate con una crema idratante. Esiste un trattamento simile per mani, schiena e glutei.

Speciale deve essere cura per l'area bikini. I primi giorni dopo la procedura dovrebbero essere completamente abbandonati intimo sintetico e scomodo. In questi giorni è severamente vietato indossare infradito, specialmente se si indossava un bikini profondo. In questo caso, è meglio dare la preferenza a biancheria non molto attraente, ma utile da tessuti naturali.

È impossibile fare un bagno caldo e fare una doccia a lungo, poiché le aree trattate soffrono degli effetti negativi delle alte temperature. I prodotti idratanti non possono essere utilizzati, ma il peeling non fa male.

Speciale è la cura delle ascelle. Per 3-4 giorni dopo la procedura, gli antitraspiranti non devono essere utilizzati, specialmente quelli contenenti alcool. Dovrebbe essere indossato solo prodotti morbidi che non causino l'attrito della pelle sul tessuto.

La cura della pelle dopo la depilazione dello zucchero dipende solo dalla zona trattata. Seguendo le raccomandazioni fornirà risultati eccellenti dopo la procedura.

Cosa fare dopo lo shugaring

Dopo la depilazione, la pelle ha bisogno di cure particolari.

Non importa quanto delicata fosse la procedura, anche se leggermente, lo strato superiore dell'epidermide è danneggiato, il che può portare a irritazioni e infiammazioni. Dopo lo shugaring è necessario disinfettare e lenire la pelle. Nei follicoli piliferi aperti, un'infezione può entrare e provocare follicolite.

Cosa fare dopo lo shugaring

Come disinfettante, si consiglia l'uso di farmaci: perossido di idrogeno, clorexidina, soluzione di furatsilina, tintura di calendula.

La pelle dovrebbe essere coccolata con una crema idratante o addolcire con regolare crema per il bambino, olio di cocco, gel di aloe vera.
Gli esperti consigliano di utilizzare strumenti speciali dopo la depilazione. Con l'uso quotidiano, prevengono l'accrescimento dei peli e rallentano la loro crescita.

Lozione Cannaan calma e ammorbidisce la pelle. Contiene olio di tea tree, che allevia irritazioni e disinfetti e mentolo, che raffredda e allevia gli effetti negativi dello stress cutaneo.

L'olio di Aravia con estratto di lavanda e calendula ha proprietà antinfiammatorie e antisettiche, riduce l'arrossamento, nutre la pelle.

L'acqua cosmetica Gloria fornisce un effetto antisettico e aiuta a ripristinare l'epidermide.

Due giorni dopo la depilazione dello zucchero, dovresti regolarmente fare un peeling per prevenire i peli incarniti.

Presenta un'area bikini curata

Nell'area intima è molto sensibile la pelle, soggetta a irritazioni e infezioni più che in altre parti del corpo. La clorexidina non danneggia la pelle delicata e previene la comparsa di infiammazioni.

In caso di irritazione, è possibile utilizzare Pantenolo. Il farmaco stimola l'epitelizzazione, elimina prurito e infiammazione.

I primi giorni dopo il bikini shugaring è desiderabile indossare biancheria intima di cotone o di bambù. È traspirante, bene assorbe ed evapora l'umidità.

Per evitare la crescita dei peli durante la doccia, è necessario massaggiare la zona bikini con una salvietta rigida o trattare con prodotti a base di acidi della frutta. Idratanti o olio d'oliva contribuiranno a liberarsi della pelle secca.

Cura dei piedi

Più spesso, i peli crescono sulle gambe. Non possono sfondare la pelle e cambiare la loro direzione.

Scrubing le aree trattate con uno scrub con un prodotto cosmetico a base di acido glicolico o di frutta aiuta a rimuovere le cellule morte e facilitare l'uscita dei capelli. Bene risolve questo problema acido salicilico o una maschera da una maschera di compresse di aspirina e miele.

Cura del corpo dopo shugaring

Prendersi cura del resto del corpo non è diverso da quanto sopra, è piuttosto semplice e meno necessario. Siti come: mani, ascelle, schiena, addome, labbro superiore - tollerano la procedura di depilazione dello zucchero più facile e meno suscettibile all'irritazione. Se si verificano complicazioni, utilizzare gli stessi metodi descritti sopra.

Cosa non fare dopo

Nel primo giorno o due dopo la procedura, non è consigliabile visitare la sauna, la spiaggia, per fare gli impacchi, anche se non c'è traccia di irritazione sulla pelle.

L'esercizio e l'esercizio dovrebbero essere limitati. Il sudore irrita la pelle.

Non usare cosmetici, prodotti contenenti alcol, indossare abiti stretti.

Deodorante per la regione ascellare è auspicabile per sostituire il talco.

Sfumature importanti

Posso andare al solarium o in spiaggia dopo?

Un paio di giorni prima e dopo la depilazione non possono prendere il sole. L'elasticità della pelle è compromessa, perde umidità. Le scottature solari possono provocare irritazione, iperpigmentazione, danni allo strato superiore dell'epidermide. Anche le lampade ultraviolette con filtri che vengono utilizzati in concia, pelle secca.

Crescere i capelli, cosa fare?

Una delle spiacevoli conseguenze è la crescita dei capelli. Si verificano a causa della natura della pelle, manipolazione impropria durante il processo di rimozione o assistenza insufficiente dopo la procedura.

Il peeling quotidiano aiuta a rimuovere solo i peli superficiali.
I peli profondi dovranno essere agganciati con un ago sterile e rimossi con una pinzetta. Dopo la rimozione, la pelle deve essere trattata con antisettico.

I suppurations al posto di ingrowth sono trattati con il perossido di idrogeno e lubrificati con Bepanten.

Come affrontare l'acne dopo la procedura?

Appaiono spesso sul posto i peli incarniti. L'unguento di Vishnevsky, Levomikol contribuirà a eliminarli.

Cosa fare se i lividi compaiono dopo la depilazione dello zucchero?

Macchie blu appaiono in luoghi di forte pressione sul corpo o rimozione troppo acuta della pasta di zucchero.

Accelerare il riassorbimento dell'unguento di lividi a base di arnica, bodyagi, rutina:
- Gel livido di;
- Arnigel;
- Vitateca;
- Indovazin;
- Unguento eparina;
- Troxerutin.

Come sbarazzarsi di forte irritazione?

Pantenolo, unguento Boro Plus rimuove il dolore, la secchezza, cura i graffi, idrata e ripristina la pelle.

Quanto tempo dopo la rasatura posso fare uno shugaring?

Affinché le procedure abbiano successo, i capelli dovrebbero crescere a circa 0,5-0,8 cm. Dopo la rasatura con una macchina, di solito ci vogliono 7-12 giorni.

Una corretta preparazione per lo shugaring e un'attenta cura dopo la procedura aiuta ad evitare spiacevoli conseguenze. È meglio dedicare tempo e mezzi per disinfettare la pelle e prevenire l'accrescimento dei capelli rispetto a trattare con acne, pustole, macchie nere.

Termini di cura dopo shugaring, possibili problemi e come eliminarli

Shugaring, come qualsiasi metodo di rimozione dei peli, può causare spiacevoli conseguenze sotto forma di irritazione, infiammazione, pigmentazione e altri problemi. Per evitare questo, devi seguire rigorosamente le regole di preparazione, procedura e cura post-epilazione. L'articolo fornisce raccomandazioni dettagliate su come prendersi cura della pelle dopo la procedura, e discute varie complicazioni e come eliminarle.

La cura shugar è una componente importante in una procedura di rimozione dei peli di zucchero. Per evitare disagi ed effetti collaterali, è necessario ascoltare il parere di esperti.

Questo articolo discute le caratteristiche della condizione dopo la procedura di shugaring e fornisce raccomandazioni dettagliate su come prendersi cura delle aree trattate e quali misure dovrebbero essere evitate nei primi giorni dopo l'epilazione dello zucchero.

Raccomandazioni generali dopo la rimozione dei peli di zucchero

Qualsiasi tipo di epilazione è uno stress per la pelle. Dopo che i capelli sono stati estratti, i follicoli si aprono e qualsiasi infezione può penetrare facilmente all'interno.

Ignorare raccomandazioni e regole dopo la procedura di shugar può essere irto di comparsa di processi infiammatori, irritazioni ed eruzioni cutanee, insieme a sensazioni spiacevoli e dolorose.

In questo momento, la pelle interessata richiede un'attenta cura.

Ricorda che non puoi fare dopo shugaring nei primi giorni e quali procedure sono necessarie e le conseguenze negative ti ignoreranno:

  • Almeno tre volte al giorno devono essere inumidite le aree epilate con una speciale crema lenitiva.
  • Dopo 3-4 giorni dal termine della rimozione dei peli, gli esperti raccomandano di pulire la pelle con uno scrub per prevenire la crescita dei peli (la procedura di peeling può essere utilizzata regolarmente una volta alla settimana).
  • Dopo lo shugaring, è possibile attivare l'uso di agenti speciali contro la crescita dei capelli.
  • Le zone proepilate non dovrebbero essere soggette a frizione e altri danni meccanici (questo è particolarmente vero per la zona bikini sensibile).
  • Evita le salviette rigide nei primi giorni di cura post-epilazione.
  • Dopo aver rimosso la vegetazione nelle aree intime per alcuni giorni, fai una scelta a favore del lino libero dai tessuti naturali.
  • Un effetto negativo sulla pelle trattata con zucchero e vari cosmetici.
  • Dopo l'epilazione delle ascelle, interrompere l'uso del deodorante per alcuni giorni (la sua eccellente alternativa è il talco o la polvere per bambini).
  • La ricetta corretta per la pasta shugaring a casa. Garantire una procedura sicura e poco costosa.
  • Considera le paste shugaring già pronte da marchi famosi. Tutte le informazioni sul link.

Azioni possibili e proibite dopo l'epilazione persiana

Dopo la rimozione dei peli di zucchero dovrebbe aderire a molte restrizioni.

Scottature solari (al sole, nel solarium)

Durante i primi giorni dopo lo shugaring è severamente vietato prendere il sole in salyaria. Inoltre, non è possibile apparire al sole con aree proepilirovannymi aperte.

L'ultravioletto può causare la comparsa di macchie di pigmento, dalle quali sarà estremamente difficile sbarazzarsi in futuro. Inoltre, sulla pelle indebolita dopo l'epilazione sotto l'azione delle radiazioni ultraviolette, può verificarsi irritazione.

Per questi motivi, si consiglia di andare sotto il sole cocente, dopo aver spalmato i punti vulnerabili con una crema speciale con un alto grado di protezione.

Bagni e saune

Inoltre, dopo lo shugaring non è possibile visitare il bagno o la sauna. Visitando questi luoghi, fare un bagno caldo o una doccia sono attività vietate nelle prime 24 ore.

L'alta temperatura colpisce la pelle con i pori aperti - può diventare rossa e infiammata.

Piscina e trattamenti dell'acqua

Non è inoltre consigliabile visitare la piscina subito dopo lo shugaring: in questo luogo pubblico c'è il rischio di contrarre un'infezione. Microbi e batteri che entrano nella bocca aperta dei follicoli possono causare varie eruzioni cutanee, prurito e comparsa di acne purulenta.

Molti cosmetologi concordano sul fatto che l'acqua normale è irritante per la pelle disturbata, quindi non è consigliabile bagnare le aree epilate per le prime due o tre ore (se l'epilazione viene effettuata di sera, è meglio trasferire le procedure dell'acqua al mattino).

L'umidità che penetra nei pori aperti può causare irritazione della pelle sensibile nell'area intima e in altre aree dopo lo shugaring.

Attività sportive

C'è una sostanza irritante più pericolosa di quella dell'acqua è il sudore. Non solo porta disagio, ma può anche "colonizzare" i pori con i microbi.

Per mantenere la pelle sudata, evitare sport attivi durante le prime 24 ore dopo l'epilazione dello zucchero.

L'unico caso in cui è possibile e anche necessario lavare dopo lo shugaring è quando non si è ancora riusciti a proteggersi dal sudore; fare il bagno non è desiderabile - l'uso della doccia riduce al minimo gli effetti delle zone sensibili con l'acqua.

Sesso dopo la procedura

È possibile fare sesso dopo lo shugaring se l'intimità intima non implica un contatto diretto con le aree della pelle trattate.

L'unico caso in cui si dovrebbe astenersi dal fare l'amore è durante i primi giorni dopo la rimozione della vegetazione nell'area del bikini profondo.

Condizione dopo l'epilazione dello zucchero

Coloro che dubitano della scelta del metodo di rimozione degli zuccheri, possono già confrontare le condizioni di braccia, gambe, aree dei bikini profondi e altre aree della pelle prima e dopo la procedura di shugaring dopo la prima sessione.

Soprattutto un sacco di domande sono causate dalla rimozione dei peli di zucchero della zona intima. Se la rimozione dei peli delle aree intime con l'aiuto di una macchina può accompagnare prurito e bruciore, dopo aver usato la pasta di zucchero il disagio scompare.

Naturalmente, per ottenere il massimo comfort, è necessario utilizzare i cosmetici appropriati prima e dopo lo shugaring.

Condizioni della pelle dopo l'epilazione dello zucchero

Tuttavia, un'eccessiva sensibilità della pelle o errori commessi durante la procedura possono causare effetti indesiderati.

Le aree trattate possono diventare rosse, infiammarsi o iniziare a staccarsi. Per la prima volta dopo lo shugaring, è possibile la comparsa di piccoli punti rossi nei punti in cui si tirano i capelli.
Questo è particolarmente vero per le ascelle e l'area bikini - luoghi con i capelli più rigidi. Questa è una normale reazione cutanea a stress provato. Questo rossore non è un'eruzione allergica o un altro effetto collaterale.
Di norma, i punti rossi dopo lo shugaring scompaiono quando la pelle "si calma" in 1-2 giorni.

Tasso di accrescimento dei capelli dopo la procedura

Il tasso di crescita dei peli dopo shugaring dipende dall'area trattata.

Gli esperti notano che la vegetazione riappare più rapidamente sotto le ascelle: dopo 7 giorni diventa evidente come appaiono i capelli e comincia a crescere.

Nella zona intima, questo processo inizia in media in due settimane.

Mani e gambe dopo la rimozione dei peli di zucchero rimangono più lisce più a lungo - da 3 a 4 settimane. I peli iniziano a crescere più lentamente, dopo la prima procedura diventano molto più sottili e leggeri.

Crescita dei peli dopo la procedura

Nonostante il fatto che i ventilatori del metodo dello zucchero siano meno suscettibili alla crescita dei capelli, questo problema può sorgere.

Il problema della crescita dei peli dopo shugaring non dipende direttamente da questo tipo di epilazione e può verificarsi indipendentemente dal tipo di procedura - è quasi come una malattia, e devi conoscere le regole della cura della pelle, perché i peli incarniti nel bikini o in altre aree possono causare pustole e acne.

Possibili problemi dopo lo shugaring

La pelle perfettamente liscia non è l'unico risultato dell'epilazione persiana. La tecnica dello zucchero, come qualsiasi altro metodo di depilazione ha i suoi effetti collaterali, ma con la corretta esecuzione della procedura, sono insignificanti e non portano disagio.

Durante la procedura, i follicoli piliferi sono danneggiati, quindi l'arrossamento dopo shugaring, piccoli granelli, brufoli, tensione o desquamazione della pelle è una reazione normale che va via dopo poche ore (in rari casi quando la pelle è molto sensibile, può durare fino a tre giorni).

Rossore ed eruzione cutanea

Il rossore e l'eritema si verificano più spesso dopo la prima procedura di shugaring - la pelle non si è ancora adattata allo stress; con ogni sessione successiva, gli effetti collaterali diventeranno sempre meno pronunciati.

Ci sono quattro cause principali di irritazione, infiammazione, eruzione cutanea e altri effetti sgradevoli dell'epilazione dello zucchero:

  • Caratteristiche di salute
  • Errori nell'uso della massa di zucchero.
  • Inosservanza delle norme igieniche.
  • Trattamento multiplo di una zona.

peeling

Le caratteristiche individuali della pelle e le condizioni del corpo possono portare a effetti negativi. La pelle secca può causare irritazione o desquamazione, quindi il giorno prima della procedura di epilazione proposta, dovresti idratare la pelle.
Se dopo lo shugaring la pelle si stacca, trattarla con una crema nutriente o idratante il più spesso possibile (almeno cinque volte al giorno).

L'immunità debole può scatenare eruzioni cutanee. Di regola, queste eruzioni cutanee sono associate allo stress cutaneo risultante e sono di natura eretica. Vengono rapidamente eliminati a condizione che vengano regolarmente trattati con preparati antisettici.

Pustole e acne bianca

Alcune persone hanno la tendenza ad apparire eruzioni purulente e acne bianca dopo shugaring, anche nell'area bikini. Segni di foruncolosi possono comparire sui siti epilati, anche se sono state seguite tutte le regole della procedura.

Gli ascessi addominali nell'area bikini o in altre aree devono essere trattati con acido salicilico o borico ogni tre ore. Se compaiono brufoli, gli unguenti o le soluzioni antisettiche aiutano anche a liberarsi dai processi infiammatori (questo problema si verifica più spesso nell'area bikini).

contusioni

Lividi dopo shugaring è un altro possibile problema. Lievi ammaccature possono verificarsi anche con la corretta esecuzione della procedura. Molto spesso appaiono a causa dei vasi sanguigni che sono strettamente distanziati alla superficie della pelle.

Un altro caso, perché dopo la procedura c'erano lividi - errori nel lavoro del maestro: se la pasta si rompe nella direzione sbagliata o lentamente, con movimenti incerti, non può che danneggiare la pelle.

Se compaiono lividi, è necessario applicare ghiaccio o un impacco freddo nell'area problematica immediatamente dopo la procedura. Un buon effetto è dato da unguenti speciali, il cui effetto assorbente normalizza il lavoro delle navi (ad esempio, è possibile utilizzare unguento eparinizzante o soccorritore).
Dovrebbero essere applicati con movimenti di massaggio dopo un impacco freddo, che deve essere tenuto per almeno 5-7 minuti.

Macchie di pigmento

Le macchie pigmentate dopo lo shugaring possono verificarsi a causa del mancato rispetto delle regole di cura post-epilazione.

La causa della pigmentazione è l'esposizione a pelle indebolita con raggi ultravioletti, quindi nelle prime 24 ore le aree esposte dovrebbero essere lubrificate con una crema protettiva se decidete di uscire di casa in una giornata di sole.

Se non è possibile evitare le macchie rosse dopo lo shugaring, utilizzare maschere e creme depigmentanti speciali.

Prurito dopo shugaring in un bikini o in un'altra area è raro. Se la procedura viene eseguita qualitativamente, non vi è alcun disagio dopo di essa.

Il motivo principale per cui prurito alle gambe o altre aree della pelle dopo shugaring è una reazione allergica a qualsiasi componente della pasta di zucchero. Gli antistaminici contribuiranno ad eliminare il prurito e il bruciore.

Crescita dei capelli

Un altro effetto collaterale dopo lo shugaring è la ricrescita dei peli. Con la corretta esecuzione della procedura, di regola, questo problema non si verifica.
Tuttavia, se si applica la pasta di zucchero o si rimuovono i capelli in violazione delle regole della tecnologia, i peli possono staccarsi e quindi crescere sotto la pelle.

Se dopo lo shugaring bikini e in altre zone i capelli crescono, ci possono essere pustole o protuberanze purulente (l'area intima è particolarmente suscettibile alla crescita dei peli).

Se non c'è infiammazione, puoi eliminare gli effetti spiacevoli della crescita dei capelli pulendo la pelle purificando la pelle. Nel caso di processi infiammatori prima del peeling, le aree problematiche vengono trattate con un antisettico finché la loro condizione non si normalizza.

Sensazione di dolore dopo la procedura

La depilazione persiana è considerata la procedura meno dolorosa di tutti i metodi di rimozione dei peli, ma la completa assenza di dolore qui non è osservata. Per ridurre il dolore dopo lo shugaring, con ogni rimozione di pasta di zucchero, dovresti toccare con mano il posto disturbato - questo allevia immediatamente il dolore.

Il più tangibile è il dolore nelle aree sensibili - l'ascella e il bikini profondo. Se dopo la procedura le ascelle o altre parti del corpo sono ferite, applica un raffreddore alle aree problematiche.

È categoricamente impossibile usare le compresse fredde fino alla fine della procedura, poiché stringono i pori e questo impedisce la rapida ed efficace depilazione.

ustioni

Un effetto collaterale che non è familiare alle donne che preferiscono la rimozione dei peli di zucchero è una bruciatura della pelle dopo lo shugaring. Se usato correttamente, la temperatura del cosmetico è identica alla temperatura del corpo, quindi è impossibile bruciarli.

Tuttavia, è necessario fare attenzione: il caramello cucinato in autoclave dovrebbe raffreddarsi a una temperatura appena tiepida, altrimenti non si possono evitare gravi ustioni. Il grado di raffreddamento della pasta di zucchero viene controllato applicando le sue goccioline sulla pelle - le sensazioni dovrebbero essere confortevoli.

A causa dell'assenza di ustioni, molte persone scelgono il metodo di epilazione persiano, nonostante alcune sottigliezze della procedura e possibili conseguenze negative.

Trattamento dopo la procedura

Per sperimentare tutte le delizie della rimozione dei peli di zucchero, è necessario sapere come prendersi cura dopo shugaring per una zona bikini profonda e altre aree trattate, perché la pelle sensibile ha bisogno di cure adeguate dopo questa procedura stressante.

Le misure postepilazione includono due componenti:

  • gestione delle aree disturbate per prevenire la loro infezione;
  • riparazione della pelle.

Trattamento delle zone epilate

Preparati cosmetici

Di seguito sono riportati i suggerimenti di esperti su come prendersi cura della propria pelle dopo aver fatto shugaring in bikini e in altri luoghi epilati:

  • Immediatamente dopo il completamento della procedura, è necessario trattare la pelle con preparati battericidi (ad esempio Miramistina o Clorexidina). Questo ruolo può essere eseguito da una lozione che ha un effetto calmante e disinfettante.
  • Se ci sono segni di irritazione sulla pelle epilata, prurito o arrossamento grave, dovresti passare agli unguenti antisettici (ad esempio, puoi rimuovere l'irritazione con Solkoseril o Lifeguard).
  • Elimina il problema del peeling e dell'asciugatura eccessiva, riduce le creme nutrienti sulla base del pantenolo o di altre sostanze rigeneranti per ridurre l'irritazione della pelle nella zona bikini, sul viso e in altre zone. Uno dei prodotti più di alta qualità che hanno acquisito una notevole popolarità è la crema Gloria.
  • Un prerequisito per il ripristino delle aree dopo la depilazione è l'uso regolare di creme idratanti - almeno tre volte al giorno.

Tra l'abbondanza di prodotti per la cura della casa, si dovrebbe prestare attenzione a un gel speciale che è l'ideale per le aree sensibili - bikini e pelle ascellare.
Di norma, questo strumento ha un effetto complesso sulla pelle: non solo elimina il rossore e l'irritazione, ma raffredda anche le aree epilate, alleviando il prurito e la combustione.

Rimedi popolari

Oltre a creme, gel e lozioni, un buon effetto restitutivo è dato dagli oli essenziali e da alcuni prodotti tradizionali per la cura della pelle dopo lo shugaring:

  • Se l'irritazione compare dopo lo shugaring, puoi usare le infusioni fatte dalla corteccia di quercia, camomilla, calendula, salvia. Hanno un effetto antinfiammatorio pronunciato. Dovrebbero pulire la pelle una volta al giorno. Inoltre, un decotto di camomilla idrata perfettamente la pelle.
  • Per guarire le ferite e idratare la pelle, è possibile utilizzare l'olio essenziale di eucalipto o albero del tè. Per la preparazione di prodotti cosmetici curativi si consiglia di mescolare alcune gocce di olio essenziale con l'olivello spinoso.
  • L'irritazione e l'infiammazione dopo lo shugaring sono buone da decollare con l'aloe o il succo di kalanchoe. Può essere spremuto dalla foglia e imbrattato con liquido problematico con liquido curativo. Puoi anche tagliare una foglia in più parti e pulire con essa la pelle danneggiata.

Riparazione della pelle

pilling

Il peeling dopo shugaring è un ottimo strumento per il rinnovamento della pelle. Oltre ai prodotti cosmetici acquistati, puoi preparare uno scrub a casa. Esfoliante cellule morte, non solo aiuta il rapido ripristino della pelle danneggiata, ma impedisce anche la crescita dei peli.

Dopo la depilazione, lo scrub viene utilizzato non prima di 3-5 giorni. In futuro, la macchia dovrebbe essere applicata alle aree pro-epilate una volta alla settimana.
Ci sono molte varietà di prodotti cosmetici simili, ma il miglior scrub per la pelle dopo lo shugaring in un sito bikini o in qualsiasi altra zona è un mezzo con proprietà idratanti e nutrienti pronunciate.

  • Come viene eseguita la depilazione del bikini a casa? Dopo le nostre istruzioni, la tua pelle diventerà setosa e radiosa!
  • Offriamo alla vostra attenzione le istruzioni per l'adozione di olio di semi di lino per la perdita di peso. Metodi comprovati L'articolo è qui.

Depilazione prima e dopo shugaring

Procedura di shugaring dopobarba

Se decidi di passare a shugaring dopo la rasatura, devi aspettare che i capelli crescano di almeno 5 mm. Di solito ci vogliono dai 7 ai 12 giorni. Molti maestri di salone consigliano ai principianti di crescere i capelli fino a 1 cm.

L'uso di un rasoio rende i capelli rigidi e inflessibili, quindi la pasta di zucchero sarà difficile da afferrare ed estrarre dalla radice senza romperla.

Nella procedura di debutto della depilazione persiana è meglio venire da uno specialista: farà il suo lavoro in modo efficiente e rapido, lasciandoti con una pelle liscia e senza conseguenze spiacevoli.

Ogni sessione successiva avrà luogo più facile e più veloce: la pelle è già adattata allo stress risultante, ei peli dopo lo shugaring si schiariscono gradualmente e diventano più sottili.

Cosa fare con i capelli tra i trattamenti

La tecnica dello zucchero non si applica al metodo di rimozione dei peli di emergenza - affinché l'evento si svolga senza intoppi, è necessario crescere i capelli fino a una certa lunghezza, e dopo aver fatto shugaring i capelli non crescono molto rapidamente.
Tra due procedure di rimozione dei peli di zucchero in media occorrono da uno a metà a due mesi: per 3-4 settimane la pelle sarà perfettamente liscia e il tempo rimanente per i capelli crescerà.

Per qualcuno, fornisce alcuni inconvenienti e come è necessario rimuovere i capelli tra le sessioni di rimozione dei peli di zucchero.

Puoi fare un piccolo trucco: rimuovere i capelli in modo che la loro ricrescita catturi il periodo delle mestruazioni. Questo allevierà alcuni inconvenienti, perché durante i giorni critici, raramente qualcuno va in spiaggia o ha intimità intima.

Il rasoio

Utilizzare un rasoio dopo la rimozione dei peli di zucchero non è la soluzione migliore. Dopo che shugaring i capelli diventano più piccoli, e un rasoio accelererà questo processo. I peli ricresceranno più velocemente e diventeranno di nuovo rigidi, e l'aspetto di stoppie, canapa, zampe spinose e altri luoghi con i capelli duri dopo lo shugaring sono nuove sfide nella rimozione della vegetazione.

È meglio non radersi, ma soffrire fino a quando i capelli sono chiari e morbidi - quindi non saranno così evidenti sulla pelle e rimuovere la pasta di zucchero abbastanza da crescere di 3-4 mm.

pinzetta

Succede che durante la sessione alcuni capelli si staccano, crescono più velocemente e non perderanno la loro rigidità sullo sfondo del resto della vegetazione. Se i capelli rimangono dopo lo shugaring o se i singoli capelli iniziano a crescere più velocemente, è meglio rimuoverlo con una pinzetta.

Transizione ad altri metodi di epilazione

Di norma, dopo aver provato una tecnica a base di zucchero, molti vogliono lasciarlo l'unico modo per liberarsi della vegetazione. Questo è il perfetto equilibrio tra prezzo e qualità. Ma se vuoi sperimentare ulteriormente, puoi scegliere qualsiasi tipo di depilazione dopo shugaring: laser, cera, foto-epilazione.

Tuttavia, ricorda che dall'ultima procedura, la rimozione dei peli dovrebbe richiedere almeno un mese fino a quando la pelle disturbata ritorna completamente alla normalità. Qualsiasi tipo di epilazione è uno stress per la pelle e un esercizio che richiede una preparazione speciale.

Il metodo persiano ha molte sottigliezze e segreti. Affinché la rimozione dei peli di zucchero abbia successo, è necessario conoscere le caratteristiche della preparazione per l'evento e la cura della pelle dopo lo shugaring, così come padronanza della tecnologia di eseguire l'epilazione.

La familiarità con le possibili complicazioni dopo la tecnica dello zucchero e le modalità per eliminarle aiuteranno a padroneggiare rapidamente questo metodo difficile, ma molto efficace.

Video: cura della pelle e risoluzione dei problemi dopo shugaring

Shugaring - rimozione dei peli di zucchero, dopo di che possono comparire le complicanze. Sulla corretta preparazione della pelle prima della procedura e sulla cura dopo, così come la lotta contro i peli incarniti nei video di oggi.

Cura della pelle dopo shugaring

L'industria della bellezza moderna offre una vasta gamma di metodi per la rimozione dei peli superflui. Uno dei più popolari è lo shugaring - rimuovere la vegetazione in eccesso con pasta di zucchero. Tuttavia, dopo tale depilazione è molto importante curare adeguatamente la pelle, applicare correttamente l'acquisto o cosmetici fatti in casa.

La composizione e le proprietà utili degli strumenti dopo lo shugaring

Come parte della maggior parte degli strumenti utilizzati dopo lo shugaring, ci sono oli (noce di cocco, noce, tea tree e altri). Questi prodotti nutrono perfettamente la pelle e contribuiscono alla sua rapida rigenerazione. Inoltre, tali cosmetici contengono sostanze che rallentano la crescita di nuovi capelli (ad esempio, acido salicilico).

Gli estetisti sono invitati a scegliere quelle lozioni, che includono glicerina o mentolo. Queste sostanze trattengono bene l'umidità, eliminano il prurito e prevengono l'irritazione della pelle dopo la procedura.

I moderni prodotti per la cura della pelle dopo la depilazione dello zucchero sono progettati per un uso regolare.

Uso di droghe

Ogni prodotto cosmetico è accompagnato da istruzioni dettagliate che descrivono tutte le caratteristiche dell'uso di un particolare farmaco. La maggior parte delle lozioni e creme per la cura della pelle dopo la depilazione dello zucchero sono completamente innocue e possono solo migliorare la condizione dell'epidermide, ma a volte possono causare una reazione allergica.

Test di sensibilità

Esaminare la composizione del prodotto prescelto per la cura della pelle e verificare la tolleranza individuale dei suoi componenti:

  1. Un'ora prima della depilazione, applicare una piccola quantità di farmaco sul retro del gomito.
  2. Attendere fino a quando il prodotto non viene assorbito.
  3. Se compaiono arrossamenti, irritazioni o altri disturbi, lavare l'area trattata con abbondante acqua e non utilizzare altri prodotti cosmetici. Ricordare che la reazione potrebbe non avvenire immediatamente, ma entro un'ora dall'applicazione.
Il test è adatto solo per testare cosmetici (ciò che viene applicato sulla pelle), non rileva il cibo e altre forme di allergie

Istruzioni per l'uso

Dopo il test per la sensibilità ai componenti del prodotto dovrebbe iniziare il trattamento della pelle. La prima applicazione del farmaco deve essere eseguita immediatamente dopo il completamento della procedura di depilazione dello zucchero. Ciò consentirà di disinfettare la pelle e accelerare il processo di guarigione. Il corso di applicazione di tali fondi è concepito per l'assistenza quotidiana da due a tre settimane. I produttori di cosmetici per lo shugaring producono anche prodotti che vengono utilizzati una o due volte alla settimana per evitare che i peli incarniti dopo la loro rimozione.

Leggi i peli incarniti dopo aver fatto shugaring nell'articolo - Come eliminare i peli incarniti dopo la depilazione dolce.

Nelle istruzioni per ogni strumento dopo la depilazione dovrebbe essere una descrizione dettagliata di come usarlo

Quasi tutti i cosmetici utilizzati dopo lo shugaring sono venduti in bottiglie speciali con un distributore o un distributore. Pertanto, l'applicazione del prodotto è abbastanza semplice: è sufficiente distribuire il contenuto della bottiglia sull'area selezionata della pelle e attendere un po 'fino a quando la composizione non viene assorbita. Per l'asciugatura completa del farmaco occorrono solitamente dai dieci ai quindici minuti.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario strofinare il dispositivo con leggeri movimenti di massaggio, ma questa opzione non è consentita immediatamente dopo la procedura.

Motivi per l'uso di strumenti speciali dopo lo zucchero depilazione davvero molto. Se in un primo momento vengono utilizzati per pulire e disinfettare l'area selezionata, nel futuro l'assistenza quotidiana può ridurre il rischio di irritazione o di peli incarniti. Dopo la depilazione ogni rimedio idrata e nutre la pelle.

Tabella: revisione dei farmaci dopo shugaring

  1. Spruzzare il contenuto della bottiglia sull'area selezionata.
  2. Attendere alcuni minuti fino a quando la composizione non viene assorbita nella pelle.

Di norma, tutte le lozioni sono progettate per l'assistenza quotidiana (1 volta al giorno).

  1. Applicare una piccola quantità di gel di pulizia sull'epidermide al vapore.
  2. Strofina la composizione con leggeri movimenti massaggianti.
  3. Dopo 2-3 minuti, risciacquare con acqua tiepida.

Scrub la pelle non più di 1-2 volte a settimana. L'uso frequente di agenti detergenti può portare a deplezione della pelle, dopo di che diventeranno sensibili a qualsiasi stimolo esterno.

  1. Applicare una piccola quantità di farmaco nell'area selezionata (il denaro ottenuto con una pressatura sarà sufficiente per la distribuzione su un'ampia area della pelle).
  2. I leggeri movimenti massaggianti strofinano la composizione.

Usa significa una volta al giorno.

  1. Applicare uno strato sottile di crema sulla zona interessata;
  2. Attendere fino a quando il prodotto non viene assorbito nella pelle (è possibile strofinare leggermente).

La crema deve essere applicata 1-2 volte al giorno.

  1. Distribuire la sostanza sull'area selezionata della pelle.
  2. Non lavare la composizione, poiché viene assorbita molto rapidamente e non lascia residui sui vestiti.
  1. Tratta la tua pelle con Miramistina, clorexidina o perossido di idrogeno al 3%.
  2. Distribuire Baneocin sul mercato.

Utilizzare 3 volte al giorno fino a quando il danno non si prolunga.

  1. Applicare una piccola quantità di olio sulla zona desiderata della pelle.
  2. Strofinare lentamente il prodotto.
  3. Attendere alcuni minuti fino a completo assorbimento.

Utilizzare come cura della pelle quotidiana.

Galleria fotografica: prodotti per la cura della pelle regolari

Shugaring e gravidanza

Shugaring durante la gravidanza è possibile (ad eccezione del primo trimestre), ma solo dopo aver consultato un medico. È desiderabile che prima di questo periodo delicato, una donna abbia già fatto la depilazione dello zucchero. In questo caso, la procedura sarà meno dolorosa. Inoltre, il pericolo è ridotto al minimo se la ragazza sa in anticipo i mezzi che causano i suoi effetti collaterali.

Video: è possibile eseguire la procedura durante la gravidanza

Sì, lo shugaring è un'intera gamma di azioni volte a migliorare l'aspetto e la cicatrizzazione della pelle, ma io, come medico, non consiglierei di eseguire questa procedura mentre portavo un bambino. Il fatto è che durante la gravidanza molte donne hanno una soglia inferiore del dolore. Sensazioni dolorose durante la rimozione dei capelli con pasta di zucchero possono danneggiare la salute della madre e, di conseguenza, le condizioni del feto.

Come prevenire l'irritazione della pelle dopo lo shugaring

Per evitare l'irritazione, è necessario trattare i luoghi debilitati immediatamente dopo la rimozione immediata dei capelli. Per fare questo, utilizzare una lozione speciale dopo shugaring o antisettici (ad esempio, Miramistina o clorexidina). Se la pelle appare arrossata grave, accompagnata da prurito, è necessario applicare immediatamente farmaci antisettici o antibatterici. Come regola generale, utilizzare Solcoseryl o trattare la pelle con unguento salina.

La principale condizione per la rigenerazione dell'epidermide dopo la rimozione della vegetazione in eccesso con lo zucchero è la sua normale umidità. Altrimenti, la pelle diventerà secca e inizierà a staccarsi, appariranno irritazione e peli incarniti.

Ci sono regole che devono essere seguite dopo la procedura:

  • Durante le prime ventiquattr'ore non puoi prendere il sole al sole o nel solarium. I raggi ultravioletti possono provocare la pigmentazione dell'epidermide non ancora restaurata.
  • Durante il giorno è anche vietato visitare il bagno o la sauna. La temperatura dell'acqua e dell'aria superiore a 38 ° C influisce negativamente sulla pelle con pori aperti - si può verificare un'infiammazione della pelle.
  • Non è possibile visitare la piscina nei successivi tre o quattro giorni dopo la procedura. In un posto così pubblico, puoi facilmente raccogliere l'infezione. Non dimenticare che la pelle viene completamente ripristinata solo dopo 5-7 giorni dalla rimozione dei peli.
  • È severamente proibito praticare sport nelle prime ventiquattro ore dopo la procedura. Il sudore è il più forte irritante e contribuisce alla "colonizzazione" dei microbi nei pori aperti.
  • Non è consigliabile fare il bagno nei primi due giorni dopo lo shugaring. Usa una doccia calda. Riduce al minimo il contatto con le zone fragili della pelle.
  • Il primo giorno dopo una profonda depilazione nell'area bikini è meglio abbandonare l'intima intimità. Durante il sesso, si verifica un contatto diretto con la pelle finita, che può causare prurito e irritazione.

Video: come prevenire la crescita sbagliata dei capelli

L'uso di rimedi popolari dopo lo shugaring

Per la cura della pelle complessa, si dovrebbe prestare attenzione ai numerosi rimedi popolari usati dopo lo shugaring come aggiunta ai cosmetici specializzati.

Per preparare un prodotto cosmetico curativo contro arrossamenti e infiammazioni della pelle nella zona di rimozione dei peli, si consiglia di miscelare alcune gocce di etere con olio di olivello spinoso

Un decotto di corteccia di quercia, calendula e farmacia di camomilla allevia perfettamente l'irritazione della pelle. Preparare lo strumento è molto semplice:

  1. Mescoliamo parti uguali di fiori di due piante (per esempio, calendula e camomilla del chimico).
  2. Versare 2 cucchiai di phyto mescolare con un litro d'acqua e dare fuoco.
  3. Dopo l'ebollizione, ridurre il fuoco al minimo, coprire la composizione con un coperchio e far bollire per altri 15 minuti.
  4. Versare il brodo in un contenitore separato e lasciare riposare per 40-50 minuti.
  5. Filtrare la composizione attraverso un setaccio frequente o diversi strati di garza.
  6. Inumidiamo un tovagliolo nel brodo risultante e applichiamo sulla zona interessata della pelle per 30 minuti 3 volte al giorno.
Anche il succo di aloe o Kalanchoe ha effetti anti-infiammatori.

Gli oli cosmetici sono stati a lungo usati per idratare e nutrire l'epidermide. Puoi saturare la pelle con eucalipto e eteri dell'albero del tè, che sono noti per il loro effetto calmante. Va ricordato che i concentrati sono applicati solo su un punto.

Io uso quotidianamente gli oli di cocco e di jojoba per la cura della pelle dopo aver rimosso i peli in eccesso con pasta di zucchero. Li pulisco nell'epidermide dopo una doccia due volte al giorno. Nutrono e idratano perfettamente le aree trattate. Già il giorno 4, la pelle sembra sana e ben curata. E se l'irritazione è ancora apparsa, utilizzare tintura alcolica di calendula. È venduto in quasi tutte le farmacie ed è molto economico. È sufficiente pulire l'area infiammata due o tre volte in due giorni.

Recensioni

Più recentemente, ho iniziato a svolgere autonomamente la procedura "shugaring" a casa. Solo qui e dopo shugaring è necessario elaborare la pelle (necessariamente!) Per evitare irritazioni e peli incarniti. E in questo caso sono aiutato dalla lozione 2 in 1 con olio di noci e estratto di tea tree di Aravia. La lozione è confezionata in una bottiglia di plastica bianca da 160 ml. La lozione ha un eccellente nebulizzatore che non "sputa" ma spruzza il contenuto della bottiglia con una nuvola. L'etichetta della confezione contiene tutte le informazioni necessarie (compresa la composizione). Consistenza: acqua normale, colore trasparente. Odore: incredibilmente piacevole! Certo, c'è un profumo, ma è così dolce e "gustoso", persino nocciolato, direi che non ti infastidisce affatto. Ho fatto esattamente come indicato sulla confezione. Ma ho abbastanza non 10-15 giorni, ma circa 7. Le sensazioni dopo l'uso sono incredibili! Succede che qualsiasi crema / lozione dopo l'asciugatura sporca ancora i tuoi vestiti o ti dà sensazioni sgradevoli, come se ti spalmassi la pelle con dell'olio. E questo sui vestiti non lascia macchie di grasso. Viene assorbito immediatamente e non deve attendere per molto tempo, di solito ci vogliono circa 3 minuti.Dopo l'uso, non c'è sensazione di appiccicosità, la pelle è più umida e liscia. Affronta l'irritazione. La lozione consumata economicamente durerà per diversi mesi. Per quanto riguarda la ricrescita dei peli, la lozione lotta davvero con questo problema. Ma non posso dire se deciderà da solo. Di solito scrub la pelle prima della depilazione, ma la crescita dei capelli era la stessa. E scrubbing + lozione = soluzione al problema della crescita dei capelli. Consiglio questa lozione a tutte le ragazze! Spero che ti piacerà tanto quanto me.

ValeryChadova

http://irecommend.ru/content/moe-super-spasenie-posle-depilyatsii-ni-tebe-razdrazheniya-ni-vrosshikh-volos

Dopo lo shugaring, prendo una piccola quantità di olio di cocco e la lubrificiamo. Passa il rossore L'olio di cocco è noto per le sue eccellenti proprietà idratanti e aiuta a rigenerare e curare la pelle.

Amelliie

https://www.liveinternet.ru/community/make_up/post130460018/#comment558649916

La lozione dopo Shugaring Cannaan è molto buona, consiglio sempre i suoi clienti e li uso da solo. Lenisce la pelle dopo l'epilazione, rimuove i piccoli arrossamenti e protegge anche la bocca aperta del follicolo dall'ingresso di batteri e microbi.

Olya

http://www.woman.ru/beauty/body/thread/4418955/1/#m47552660

Ho appreso la lozione "2 in 1" di Start Epil contro i peli incarniti e per rallentare la crescita con l'olio di noci e l'estratto dell'albero del tè di un amico. Dopo aver usato assolutamente nessuna irritazione. La pelle è liscia, sana, setosa. Molto piacevole al tatto. Lozione rallenta davvero il processo di crescita dei capelli. Ora, dopo la depilazione della quarta settimana, i peli sono quasi invisibili. Sono diventati così sottili e leggeri come in basso. Ora li noto a malapena fino alla prossima depilazione. Non un pelo incarnito! Non lo sono affatto. Sono felice! Depilazione in quanto tale è diventata una procedura piacevole. Non c'è dolore Tale sensazione che i capelli a volte più deboli si "attaccano" alla pelle e si staccano quasi impercettibilmente.

cachemire

http://irecommend.ru/content/ya-v-vostorge-posle-depilyatsii-tolko-i-zabyvaem-raz-i-navsegda-o-lyubom-diskomforte-svyazan

L'uso di qualsiasi metodo per rimuovere la vegetazione indesiderata, incluso lo shugaring, può causare alcuni inconvenienti. Essere guidati dalle regole e controindicazioni all'uso di cosmetici e acquistare solo prodotti di alta qualità. In questo caso, è possibile ridurre al minimo la probabilità di disagio e irritazione della pelle dopo la depilazione dello zucchero.

Come trattare la pelle dopo shugaring? Come non salire su un rake!

Shugaring è un modo efficace per rimuovere la vegetazione in eccesso sul corpo. Tuttavia, molti lo rifiutano, affermano che dopo la procedura affrontano fenomeni spiacevoli: crescita dei peli, irritazione, infiammazione, desquamazione dell'epidermide. Molto spesso, tale reazione è la risposta del corpo a cure improprie dopo shugaring. Quindi, come puoi trattare la tua pelle dopo lo shugaring in modo che non presenti spiacevoli sorprese?

Le principali fasi di cura dopo lo shugaring:

  1. umidificazione;
  2. recupero;
  3. Crescita dei capelli in rallentamento.

Considera tutto in ordine.

Cura subito dopo la procedura

Subito dopo lo shugaring, applica il ghiaccio sulle aree trattate. Chiuderà i pori, restringerà i capillari. Quindi estingui il disagio e previ il rilascio di icore. Ora procedere alla seconda fase di cura per le aree finite immediatamente dopo la procedura.

Durante lo shugaring la pelle, come tutto il corpo, è sottoposta a forti stress. La trazione dei capelli è dolorosa di per sé. Ma con ogni strappo, viene rimosso uno strato sottile dell'epidermide. E se il maestro fosse inesperto? E se tu stesso stai facendo shugaring e non hai ancora acquisito abbastanza abilità? Se tratti lo stesso posto più di due volte, è quasi garantito che si verifichino infiammazioni - non solo le ferite microscopiche lasciate sul corpo dai capelli tirati, ma è anche letteralmente a pelle.

In primo luogo, minaccia di colpire l'infezione. Particolarmente grande è il pericolo per la zona bikini (a proposito, è qui che si verificano spesso irritazioni e infiammazioni - l'epidermide è troppo sottile, tenera nella zona bikini). Pertanto, il compito numero uno immediatamente dopo la procedura è quello di trattare il sito lussato con un antisettico per prevenire l'infezione.

Il disinfettante non deve essere a base alcolica - l'alcol asciugherà ancora di più l'epidermide già disidratata durante la procedura. Tratta il tuo corpo con lozioni speciali o più perossido di idrogeno disponibile. Classici del genere - Miramistina e clorexidina.

Foto: clorexidina per il trattamento dopo shugaring

Tieni presente che anche pochi giorni dopo la procedura, la pelle è molto vulnerabile - le ferite semplicemente non hanno il tempo di guarire e sono il punto di ingresso per le infezioni. Pertanto, è desiderabile trattarlo con un antisettico per l'intero periodo di recupero.

In secondo luogo, dopo la procedura, la pelle è altamente infiammata, può essere paragonata a una bruciatura (anche se non c'è alcuna bruciatura, non è possibile con lo shugaring). Ha bisogno di essere rassicurata. Pantenolo è adatto per questo scopo. È generalmente molto utile nella vita di tutti i giorni. Si raccomanda di trattarli nella zona propelirovanny immediatamente dopo lo shugaring e alcuni giorni dopo.

Terzo, come già accennato, la pelle è molto disidratata e seccata durante lo shugaring. Come gestirli in questo caso? Idratante naturalmente. Tute e creme professionali dopo shugaring (anche se sono costose) e idratanti ordinari disponibili a tutti.

Foto: crema dopo shugaring

Se stai facendo shugaring te stesso, non lavare via i resti della pasta con sapone. Nella sua composizione è alcalino, inoltre asciuga l'epidermide già disidratata.

Un grosso problema dopo lo shugaring è la crescita dei peli. Può essere prevenuto se immediatamente dopo lo shugaring l'area trattata con una crema con acidi della frutta. Ammorbidisce l'epidermide, di conseguenza, i capelli in crescita facilmente sfondano la barriera.

Foto: crema con acidi della frutta, da trattare dopo lo shugaring

Tenete presente che gli acidi della frutta (anche nella crema nella concentrazione minima) hanno un effetto aggressivo. Pertanto, se dopo lo shugaring la pelle ha sofferto molto, e ancora di più se l'ichore emana, non si dovrebbe usare la crema con acidi della frutta. È meglio elaborare l'epidermide in pochi giorni quando si riprende leggermente. In generale, si consiglia di utilizzare questa crema un paio di settimane dopo lo shugaring.

Assistenza domiciliare dopo la procedura

Ricorda, la cura del corpo dopo lo shugaring non termina con le manipolazioni in cabina. Dovrai seguire alcune regole e applicare prodotti per la cura per circa un paio di settimane dopo la procedura.

Prima di tutto, l'area di depilazione deve continuare a essere disinfettata. Lozioni senza alcool, perossido di idrogeno, Miramistina, clorexidina: tutto questo può e deve essere usato. Non dimenticare di rimedi popolari. Molto bene allevia le infiammazioni decotti di erbe medicinali - una serie, camomilla. Puoi trattare la pelle con impacchi e puoi fare un bagno con questo decotto. Queste erbe sono vendute in farmacia e sono molto economiche. L'olio di olivello spinoso aiuterà a idratare l'epidermide e accelerare la rigenerazione dei tessuti.

Come già accennato, un grosso problema dopo shugaring è peli incarniti. I capelli nella zona bikini si fanno più difficili. Il rischio del loro verificarsi può essere ridotto.

Un paio di giorni dopo lo shugaring inizia a usare lo scrub. Rimuoveranno lo strato superiore dell'epidermide e non consentiranno ai capelli di crescere all'interno dei tessuti. Basta fare attenzione - non applicare scrub se le ferite non sono guarite. E, naturalmente, è meglio rifiutare lo sfregamento nell'area bikini. In generale, procedi dalle tue reazioni individuali.

Il prossimo passo per prevenire la comparsa di peli incarniti, così come tutti i tipi di peeling - idratante. Se la pelle è morbida, sarà più facile sfondare i capelli in crescita. Tratta il corpo con creme grasse - si ammorbidiscono bene. Non dimenticare la crema sopra menzionata con acidi della frutta.

Ma come elaborare la pelle

dopo aver fatto shugaring se i peli incarniti sono ancora apparsi?

La cosa principale non è sceglierli e provare a spremere. È possibile portare un'infezione e solo aggravare la situazione: si forma un ascesso e questa è la fonte dell'infezione. Questo è particolarmente indesiderabile nell'area bikini.

L'algoritmo di azione è il seguente:

Innanzitutto è necessario disinfettare e ammorbidire il tubercolo con i peli incarniti. Gli unguenti per farmacia speciali aiuteranno, ad esempio, a trattare l'area con un agente a base di eritromicina (applicato per 40 minuti). Quindi è necessario vaporizzare la pelle, strofinare delicatamente e disinfettare. Dopo di ciò, prova a rimuovere i peli incarniti con una pinzetta. La procedura termina con la disinfezione.

Presenza frequente dopo shugaring - piccole contusioni. Questo è normale, perché durante lo shugaring le navi possono essere ferite e si verificano piccole emorragie. Se tratti la pelle con un unguento con una vescica, i lividi scompariranno rapidamente.

Un compito importante dopo lo shugaring è quello di rallentare la crescita dei capelli. Per fare questo, subito dopo lo shugaring, vale la pena trattare la pelle con lozioni speciali, che rallentano questo processo. Sono venduti nei negozi professionali. Non appena i primi peli irrompono, metti da parte i mezzi. Ora abbiamo bisogno di crescere i capelli il più presto possibile.

Quindi, ora sai come trattare la tua pelle dopo lo shugaring, quindi non dovresti aver paura degli effetti collaterali. Se hai le tue ricette o suggerimenti per la cura della pelle dopo la procedura, scrivi nei commenti, forse aiuteranno non solo te.

Istruzioni per l'uso Lidocaina spray e suoi analoghi

Motivi per cui fa così male dopo la rasatura