La differenza tra lozione e crema

Lozioni e idratanti sono strumenti popolari nella lotta per la bellezza e la salute della pelle. Le loro funzioni principali non sono solo l'idratazione e il ripristino della pelle, ma anche il loro ringiovanimento e trattamento. Ma è possibile chiamare crema una crema o questi sono completamente diversi nella loro composizione? Studiamo attentamente questo problema.

definizione

Lozione è una soluzione cosmetica per acqua e alcol di varie sostanze attive e di altro tipo destinate alla cura della pelle.

Crema - prodotti cosmetici per la cura della pelle, creati su base grassa con l'aggiunta di sostanze medicinali, oli e vitamine.

confronto

Lozioni differiscono dalle creme nella loro consistenza e proprietà. Sono sempre più facili per la pelle e molto meno grassa a causa del contenuto di alcol nella sua base. La crema è un rimedio più oleoso e denso. Viene assorbito un po 'più a lungo, mentre la lozione viene assorbita più velocemente dalla pelle. Al centro, la lozione è un tipo di crema con una consistenza più liquida. È basato su molta acqua e una parte relativamente piccola dell'olio. Questo strumento non ostruisce i pori, quindi è indicato per le persone con acne. La lozione rinfresca e ammorbidisce la pelle, ha un effetto rinfrescante, non lascia una sensazione di appiccicosità e grasso. Alcune lozioni sono progettate specificamente per ridurre l'idratazione della pelle (saturazione delle cellule con acqua) e il suo contenuto di grassi.

Le creme hanno una consistenza molto più densa. La loro funzione principale è di idratare la pelle e nutrirla con oli. Le creme contengono spesso componenti che riducono la probabilità di rughe, aiutano nella lotta contro l'acne nascente, ecc. Per le persone con tipi di pelle secca, sono stati sviluppati speciali idratanti per combattere questo disturbo.

Qual è la differenza tra lozione e crema: descrizione e differenze

La pelle bella e delicata non è solo attraente, ma migliora anche il benessere. I classici prodotti per la cura della pelle dovrebbero essere in ogni stanza da bagno.

A seconda del contenuto di grassi e acqua hanno l'effetto:

Vari tipi di marche e creme e lozioni arricchiti con tutti i tipi di ingredienti e incensi sono disponibili per il consumatore. In caso di pelle sensibile, dovresti provare una variante neutra, poiché le fragranze e i conservanti irritano la pelle. Si consiglia l'idratante per la pelle grassa e mista.

Lozione o crema? Cosa scegliere?

La differenza tra lozioni e creme può essere identificata principalmente dalla consistenza del prodotto. Tra i prodotti per la cura del viso e del corpo, lozioni e creme occupano il primo posto. La funzione delle procedure cosmetiche è di mantenere la pelle idratata e renderla morbida ed elastica. Chiunque può utilizzare creme e lozioni prima di optare per uno dei due rimedi, è necessario guardare la sua pelle. Alcune persone hanno la pelle troppo secca che ha bisogno di idratazione e se non si utilizzano prodotti cosmetici come creme e lozioni, la condizione della pelle potrebbe deteriorarsi.

C'è una sottile differenza tra questi due prodotti di bellezza.

Cos'è una crema?

Iniziamo definendo cosa costituisce una crema. Questo è un termine generale per le emulsioni. È caratterizzato da una formulazione più spessa con una consistenza semi-solida e un assorbimento lento. La composizione contiene la fase acquosa dal 60 al 70%, è responsabile del risultato finale omogeneo. Anche se ci sono diversi tipi di creme, sono spesso progettati per la pelle che vanno dal normale all'asciutto, di diverse età e danno un alto livello di protezione e di umidità in eccesso.

La consistenza cremosa è formata da olio e acqua, ma più densa di un'emulsione o una lozione. Dicendo che la crema è più grassa della lozione, intendiamo che la viscosità della crema è più alta e deve essere strofinata energicamente nella pelle. Compresi olio e acqua, la crema contiene glicerina. Alcune creme sono fatte sulla base di aloe. L'aloe dona alla pelle una sensazione di freschezza, aiuta a ridurre l'infiammazione. Le creme contengono conservanti che conservano la base per lungo tempo.

Cos'è la lozione?

Lozioni sono una miscela di olio e acqua, hanno una sostanza liquida. La sua formula contiene il 70-80 percento di liquido. In altre parole, la viscosità o la densità della lozione è bassa. Questo permette alle persone di applicarle facilmente al cuoio capelluto, alle braccia e alle gambe. Oltre a olio e acqua, la lozione contiene ingredienti: glicerina, profumi, coloranti e conservanti. Glicerina - trattiene l'umidità. Gli aromi aggiungono un odore dolce e le tinture danno colore. I conservanti trattengono la lozione per lungo tempo.

Lozioni donano una sensazione di freschezza dopo l'applicazione, il che rende la lozione un modo ideale per l'uso in estate. Le persone che soffrono di eczema trovano più facile applicare lozioni, in quanto vengono applicate facilmente, anche come spray, a differenza delle creme.

Qual è la differenza tra lozione e crema?

  • Entrambe le creme e lozioni sono necessarie per il nostro corpo per aiutare a mantenere la pelle idratata, morbida ed elastica. Entrambi sono una miscela di olio e acqua.
  • La pelle molto secca può richiedere l'uso di lozioni, poiché sono più facili da applicare su una vasta area.
  • Lozioni sfregavano nella parte pelosa (testa). Le creme funzionano bene su occhi e rughe del viso.
  • Entrambi - creme e lozioni sono progettati per idratare, è possibile utilizzarli in base alle proprie preferenze.
  • La viscosità o il contenuto di grassi della crema è superiore a quello della lozione.
  • Poiché le lozioni sono liquide, vengono imbottigliate o in contenitori con uno spray.
  • La crema è contenuta in barattoli o tubi speciali. Pertanto, devi prima aprire il contenitore per ottenere e applicare la crema sul corpo.
  • La pelle assorbe la lozione più velocemente della crema.
  • Poiché la lozione è facilmente assorbibile, viene utilizzata in estate e la crema durante l'inverno.
  • Lozioni e creme sono disponibili in diverse marche e hanno prezzi diversi.

Punte di crema

  1. Per pelli molto secche, si consiglia di applicare una crema con 5% o 10% di urea. Questo farmaco è anche raccomandato per eczema e psoriasi.
  2. Prima di strofinare la crema, applicare un po 'di olio da massaggio sulla pelle umida.

conclusione

La differenza tra crema e lozione in una texture leggera e meno viscosa. Creme e lozioni sono una miscela di olio e acqua. La composizione della lozione contiene più componenti liquidi, quindi viene rapidamente assorbita dall'epidermide senza lasciare residui grassi. La parte acqua, evaporando, genera un effetto di raffreddamento. La funzione principale è di idratare la pelle normale e mista, ma la lozione non offre un buon risultato per la pelle secca.

Differenze e confronti

La differenza tra lozione e idratante. Differenze e confronti


Idratanti e lozioni aiutano la pelle a rimanere sana e rigenerare. Hanno additivi per ridurre le rughe, un po 'di aiuto nella lotta contro l'acne, la pigmentazione e persino le cicatrici. Le funzioni principali sono il restauro, l'idratazione, il ringiovanimento e il trattamento della pelle, rendono la pelle liscia e morbida. Alcune persone chiamano la forma liquida di queste creme lozioni e la consistenza della crema è idratante. Contengono ingredienti diversi in proporzioni diverse e vengono utilizzati per diversi effetti sulla pelle.

La scelta della lozione o della crema idratante dovrebbe essere fatta sulla base dei risultati che saranno ottenuti dal loro uso. Lozione è un tipo di crema con una consistenza più leggera di una crema idratante. È basato su acqua e basso contenuto di olio. Di norma, sono destinati al corpo, non al viso. A causa della loro "leggerezza", non ostruiscono i pori e sono raccomandati per le persone con acne. Alcune lozioni sono specificamente progettati per le persone con acne (acne) per ridurre l'idratazione e il contenuto di grasso nella pelle. Lozioni sono utilizzate per il corpo e per il viso per combattere l'acne, nonché per proteggere dai raggi del sole, se hanno ingredienti di protezione UV. Ci sono lozioni che vengono utilizzate per l'abbronzatura, hanno componenti che aiutano il processo di abbronzatura e quelli che danno un certo colore alla pelle. Lozioni possono essere medicinali con vitamine e minerali nella composizione.

Le creme idratanti hanno una consistenza più densa delle lozioni. Sono specificamente progettati per idratare la pelle e "dare" alla pelle più olio. La loro base è petrolio e acqua. Di solito sono utilizzati per il viso, hanno componenti che riducono l'aspetto delle rughe, aiutano nella lotta contro l'acne precoce, ecc. Per coloro che hanno la pelle secca, ci sono speciali idratanti medicinali con ingredienti che trattano la pelle secca.

1. Nelle lozioni c'è più acqua che oli, in idratanti il ​​contrario.

2. Lozioni hanno una consistenza liquida, le creme idratanti hanno una consistenza densa.

3. Le lozioni vengono solitamente applicate al corpo, le creme idratanti vengono generalmente applicate sul viso.

4. Alcune lozioni speciali possono ridurre l'idratazione della pelle, idratanti sono tutti progettati per idratare la pelle.

Crema, lozione e olio per il corpo - che è meglio?

La cura quotidiana è richiesta non solo per il viso. Il corpo è anche suscettibile agli effetti negativi dell'ambiente, la pelle ha bisogno di una pulizia regolare, idratante, nutriente, ripristinante per mantenerla in forma.

Oggi c'è un numero enorme di prodotti per la cura della pelle: alcuni sono progettati per risolvere determinati problemi, mentre altri promettono un effetto completo. Con una tale varietà di cosmetici, la domanda principale rimane: che cosa significa scegliere, in modo che combini tutte le funzioni, non causa allergie e fornisce un risultato.

I tipi più popolari di cosmetici sono creme, lozioni e oli per il corpo: scopriamo qual è il migliore.

Crema per il corpo

La crema ha una consistenza densa e una struttura densa a causa della predominanza di componenti grasse nella composizione: lo strumento si adatta bene all'idratazione e alla saturazione della pelle con componenti utili. Inoltre, oltre agli effetti esterni, la crema influenza i processi intracellulari: ecco perché tutti i mezzi di impatto profondo (anticellulite, nutritiva) hanno una struttura cremosa.

La crema è un'emulsione acqua-in-olio, quindi quando la usi, dovresti considerare alcune delle caratteristiche:

  • Lo strumento funziona sul principio del mantenimento dell'umidità nel corpo - nella stagione fredda, questo è un ulteriore vantaggio (il "film" protettivo sulla superficie della pelle protegge la pelle dagli agenti atmosferici, previene la secchezza e desquamazione), mentre in estate può creare un "effetto serra" e causare surriscaldamento.
  • L'uso regolare della crema migliora la microcircolazione sanguigna, ripristina l'equilibrio idrico, il prodotto a base di ingredienti naturali è in grado di mantenere le cellule in uno stato sano e giovane, necessario per una pelle liscia e morbida.

L'olio di crema ha una struttura più delicata rispetto alla crema: lo strumento si assorbe facilmente, diventa morbido subito dopo l'applicazione.

Lozione per il corpo

L'opinione che la crema sia una versione "estiva" più leggera della crema è errata: i mezzi differiscono tra loro non solo per coerenza. La lozione è meno grassa, quindi viene assorbita rapidamente e non macchia le cose, anche se indossi i vestiti immediatamente dopo l'applicazione.

La consistenza della lozione è abbastanza liquida - nella composizione del prodotto acqua e olio in una piccola quantità: grazie a questo, la lozione non ostruisce i pori (può essere usata per pelli grasse e problematiche), ma l'effetto è meno profondo.

Burro per il corpo

La composizione del prodotto comprende solo oli nutrienti: la funzione più importante è quella di nutrire la pelle del corpo. Il prodotto cosmetico ha elevate proprietà protettive, viene utilizzato per la prevenzione dei primi segni di invecchiamento della pelle: anche la pelle molto secca diventerà istantaneamente liscia, vellutata al tatto.

È meglio applicare l'olio sulla pelle leggermente umida - ci vuole tempo per assorbirlo completamente, quindi è meglio usare il prodotto di notte o quando si prevede di passare diverse ore a casa.

Cosa significa scegliere per il bambino?

Guardando un gran numero di cosmetici per bambini sugli scaffali dei negozi, ogni mamma pone logicamente la domanda: "Perché comprare così tante sciocchezze, progettato, sembrerebbe, per risolvere gli stessi problemi?". Ma non è del tutto vero a pensarlo così: ogni strumento ha le sue specifiche. Cosa scegliere per la migliore protezione della pelle delicata dei bambini?

  • Creme per neonati La pelle del bambino è regolarmente in contatto con effetti negativi: un pannolino, i resti di polvere sui vestiti, aria fredda. Gli agenti protettivi sono progettati per proteggere da fattori esterni: contengono componenti antibatterici ed emollienti, che formano uno speciale strato protettivo sulla superficie della pelle. Dovrebbero essere usati come necessario - quando si cambiano i pannolini o prima di una passeggiata: ecco perché un tale strumento dovrebbe essere universale e adatto al bambino, non causare allergie.
  • Lozioni per il bambino sono progettate per proteggere la pelle del bambino dall'asciugarsi - è necessario utilizzare agenti idratanti dopo il bagno e applicare anche come necessario: notato che la pelle sulla passeggiata è troppo tempo - assicuratevi di ungere con lozione!
  • L'olio è uno strumento importante per la cura dei bambini, può essere utilizzato per scopi completamente diversi: durante il massaggio, dopo il bagno e anche prima - per ridurre il danno dal contatto della pelle irritata con l'acqua.

Prodotti "La Cree": un mezzo universale per prendersi cura della pelle del corpo

Diversi prodotti sono presentati nella linea di prodotti per la cura della pelle: gel detergente, crema idratante profonda, emulsione leggera, ecc. Ciò che unisce tutti è naturale composizione e qualità non ormonali: tutti i prodotti sono adatti per la cura quotidiana, possono essere utilizzati per i bambini sensibili e la pelle.

Indipendentemente dal fatto che preferiate una crema o una lozione, acquistando La Cree, otterrete un prodotto che nutre e idrata contemporaneamente la pelle, ha un effetto calmante, allevia le irritazioni e protegge la pelle sensibile da secchezza e prurito. Utilizzare i cosmetici "La Cree" come necessario quando uno dei sintomi o l'uso per la prevenzione.

Cosa scegliere per il corpo - lozione o crema

Nella lotta per la bellezza e l'aspetto della pelle sana, lozioni e creme occupano posizioni di vertice, rimanendo allo stesso tempo per molti rappresentanti di prodotti cosmetici intercambiabili. Ma la lozione può essere considerata un analogo completo della crema o dovrebbe distinguere tra questi rappresentanti di bellezza?

Se si confrontano entrambi i prodotti, diventa immediatamente evidente che la lozione è più leggera nella consistenza e meno grasso, e la crema è oleosa e densa. Per questo motivo, le ragazze con pelle grassa e problematica scelgono lozioni che non lasciano una sensazione di appiccicosità e grasso. Se hai una pelle mista, i requisiti per scegliere un prodotto adatto diventano meno categorici, perché potresti aver bisogno sia delle caratteristiche di una che delle proprietà di un altro prodotto cosmetico.

Prima di dare la preferenza a qualsiasi tipo particolare di prodotto, proviamo a capire le loro proprietà distintive:

• La crema è un rimedio denso e la lozione ha una consistenza liquida e leggera.
• La lozione non ostruisce i pori ed è ottima per i possessori di pelle grassa e problematica. Lo scopo principale della crema è quello di idratare la pelle, per far fronte perfettamente a secchezza e desquamazione.
• La lozione viene assorbita più rapidamente dalla pelle e assorbita, senza lasciare una sensazione appiccicosa.
• Se la lozione può essere utilizzata dai proprietari di pelle grassa, la crema che nutre la pelle con gli oli aiuta a trattenere l'umidità nelle cellule ed è progettata per combattere i problemi di secchezza.

È importante - non solo decidere un rimedio appropriato per te, ma anche usarlo regolarmente per la cura della pelle del viso e del corpo. Senza fare riferimento all'umore e al tempo fuori dalla finestra. Per coloro che non possono permettersi la pelle pallida in inverno, ci sono lozioni che aiutano il processo di abbronzatura e danno un certo colore alla pelle. Alcuni di essi possono essere utilizzati in un solarium, e altri - in località calde.

Prenditi cura di te tutto l'anno, e poi in primavera e in estate sarai in grado di mostrare una pelle bella e idratata invece di ginocchia asciutte, gomiti e antiestetici peeling.

zona-shopinga.ru

Il termine di registrazione del nome di dominio è scaduto 2018-08-10T17: 10: 28Z.

È questo il tuo dominio?

Una domanda di rinnovo deve essere presentata e pagata fino al 2018-09-10.

Compra questo dominio!

Domanda di registrazione di un dominio lasciato libero.

Data di rilascio prevista per il dominio 2018-09-10

Regole di registrazione

Regole di registrazione p.5.9.

Al termine della delega stabilita dall'amministratore del nome di dominio, a causa della scadenza della registrazione del nome di dominio, il registrar stabilisce server DNS temporanei per il dominio che reindirizzano le richieste tramite il protocollo http al sito ufficiale del registrar con informazioni sul motivo della cessazione della delega.

Regole di registrazione p.4.5.

Il diritto di richiedere il rinnovo della registrazione del nome di dominio rimane con l'amministratore precedente fino alla scadenza del periodo di prelazione. La durata del periodo di estensione preventiva è di 30 giorni dopo la fine del periodo di registrazione.

Regole di registrazione p.3.3.1.

Il conservatore del registro ha il diritto di accettare le domande di registrazione dei nomi di dominio che si trovano nel periodo di rinnovo preferenziale (registrazione dei nomi di dominio esentati). La registrazione del nome di dominio viene effettuata al termine del periodo di rinnovo preventivo, se il precedente amministratore del nome di dominio non rinnova la registrazione del nome di dominio.

WHOIS

Di seguito sono riportati i dati pubblicati sul nome di dominio:

Contatta il proprietario del dominio

Con altri dati disponibili pubblicamente sul nome di dominio che puoi trovare nella sezione WHOIS.

Naunt JV

"Naunet SP" è uno dei più grandi registrar di nomi di dominio russi. Offriamo la più ampia gamma di servizi di registrazione e manutenzione di domini, servizi di hosting di siti web e vari servizi aggiuntivi.

Lavorando con "Onet JV" ottieni:

  • Servizio presso il cancelliere più anziano della zona nazionale.RU
  • Registrazione del dominio in tutte le zone principali
  • Servizio nomi di dominio parole chiave
  • Registrazione semplice del dominio in "tre passaggi"
  • Comoda gestione dei servizi tramite interfaccia web
  • Gestisci servizi da un dispositivo mobile
  • Supporto tecnico 24 ore su 24 con chiamate di sistema di tracciamento
  • Una vasta gamma di metodi di pagamento
  • Trasferimento diretto di fondi direttamente al conservatore del registro
  • Moderna protezione antispam dell'amministratore
  • Protezione dei dati personali dell'Amministratore
  • Protezione dai furti di nome di dominio
  • Attività di registrazione professionale assicurativa
  • Trasferimento sicuro del nome di dominio online
  • Domain Store
  • Linea completa di servizi di hosting e servizi aggiuntivi
  • Amministratore di dominio certificato cartaceo
  • Servizio gratuito "DNS - Basic"
  • Verifica del passaporto su richiesta dell'amministratore
  • Notifica via SMS gratuita di importanti operazioni di dominio
  • Costo pagato dei domini quando si ordinano altri servizi *
  • Sconti e promozioni
  • Programmi di affiliazione
  • Interfaccia di programma professionale (API) per la gestione dei servizi

Qual è il miglior unguento o crema?

Crema o pomata? Come scegliere la forma di farmaco.

Spesso quando si sceglie un farmaco per uso esterno, ci troviamo di fronte a varie forme di questo medicinale: crema, unguento, gel, lozione, linimento, sospensione, emulsione, pasta. Qual è la differenza fondamentale tra loro? Di solito questa domanda ci confonde. In questo materiale cercheremo di fornire una breve descrizione di ciascuna forma di dosaggio e raccomandazioni per il loro uso. Questo ti aiuterà a ottenere il massimo dai soldi spesi per il farmaco.

La crema contiene fondamentalmente oli o acqua. Pertanto, la crema viene assorbita facilmente e rapidamente nella pelle, ma penetra in profondità. La crema deve essere applicata sulla pelle con lesioni "bagnate", cioè quando c'è una scarica sulla superficie. Di solito dopo pochi minuti dopo aver applicato la crema non lascia tracce e non macchia i vestiti. Pertanto, si consiglia di usare la crema al mattino o al pomeriggio. Dopo l'applicazione, sarai in grado di indossare vestiti e svolgere le attività previste.

Unguento - forma di dosaggio con una base grassa, che determina le sue proprietà di base. L'unguento ha una concentrazione più viscosa, viene assorbito più lentamente e agisce più a lungo. A differenza della crema, l'unguento penetra più in profondità nello spessore della pelle. Solitamente, l'unguento viene utilizzato per malattie "secche" e per il rafforzamento della pelle (infiltrazione). L'unguento viene applicato sotto la medicazione, che aumenta ulteriormente la profondità di penetrazione e la durata dell'effetto terapeutico. La base grassa dell'unguento solitamente non è completamente assorbita dalla pelle e può macchiare i vestiti. Pertanto, gli unguenti di solito sono raccomandati per essere applicati durante la notte. E mentre dormi, il componente attivo del farmaco svolge il suo scopo terapeutico.

Il gel è una forma di dosaggio viscoso. Il gel è più simile a una crema. L'unica differenza è che il gel non contiene né grassi né oli. Il gel ha un pH vicino al pH della pelle, distribuisce uniformemente sulla superficie applicata, viene rapidamente assorbito, non ostruisce i pori (a differenza dell'unguento). Alcuni farmaci sotto forma di gel hanno un'attività terapeutica superiore rispetto alla forma di unguenti o crema.

Lozione - forma di dosaggio liquida per uso esterno sotto forma di una soluzione di acqua-alcool. Spesso usato per il trattamento del cuoio capelluto, in quanto la lozione raggiunge facilmente la pelle e non si deposita sui capelli in grandi quantità. Anche lozioni sono spesso dotate di ugelli spray, che facilita l'applicazione del farmaco sulla pelle.

Linimento - forma di dosaggio, che è un intermedio tra crema e unguento. La composizione del linimento comprende grassi e oli in diversi rapporti. A seconda del componente predominante, linimento acquisisce le proprietà di un unguento o crema. Una caratteristica caratteristica del linimento è che inizia a sciogliersi a temperatura corporea.

La sospensione è una forma liquida, che è una o più sostanze solide medicinali disciolte in un liquido (acqua, glicerina, olio liquido o altro). Solitamente tali farmaci vengono assorbiti ad un tasso medio e possono lasciare segni sulla pelle o sui vestiti. Le sospensioni non sono utilizzate solo esternamente. Sono anche presi per via orale o iniettati.

Un'emulsione è una miscela di due farmaci liquidi. Uno di questi è la base (mezzo disperso), l'altra è la fase dispersa. Solitamente durante la conservazione, entrambe le sostanze vengono separate in una fiala e formano due strati. Pertanto, prima di utilizzare l'emulsione, assicurarsi di agitare e mescolare. Di solito le emulsioni vengono rapidamente assorbite e non lasciano segni sulla pelle.

La pasta è un unguento di consistenza densa, il contenuto di sostanze in polvere in cui supera il 20%. Pertanto, ha l'aspetto di pappa e un effetto a lungo termine sulla pelle. Di solito ha un effetto di asciugatura.

Scegli una medicina basata sulla natura della malattia e le caratteristiche di ogni forma di dosaggio. Così nel minor tempo possibile per ottenere il massimo effetto del trattamento.

Quanto costose le creme differiscono da quelle economiche (eccetto il prezzo)

Qual è il costo di un barattolo di crema? E 'possibile considerare il prezzo dei cosmetici equivalente alla sua efficacia? Proviamo a capirlo.

  • Categorie di cosmetici
  • Qual è il prezzo del denaro
  • Lattine di contenuto
  • Raccomandazioni pratiche
  • Panoramica dei fondi

Categorie di cosmetici

Le principali categorie di cosmetici non sono due (costose ed economiche), ma almeno cinque.

Segmento di lusso: in breve, questi prodotti di bellezza possono essere descritti con le parole "costoso-ricco".

Mercato di massa: mirato al consumatore di massa e prodotti cosmetici molto economici.

I marketer spesso identificano anche un segmento premium, intermedio tra la categoria di lusso e il mercato di massa.

Professionale, viene utilizzato nei saloni di bellezza e nelle cliniche di medicina estetica (e venduto solo lì).

Medicale (dermatocosmetici o cosmeceutici).

Tra i componenti dei cosmetici ci sono ingredienti costosi come il caviale nero. © iStock

Qual è il prezzo del denaro

Il prezzo dei cosmetici (crema, lozione, tonico, trucco) è determinato principalmente dalla formula. Più precisamente, i principi attivi e la tecnologia di produzione. Tra i componenti si trovano sostanze costose come:

  • estratto di caviale nero;
  • oro, argento, platino;
  • estratti e olii di piante rare;
  • costoso nella fabbricazione di prodotti sintetici;
  • molecole brevettate sviluppate in laboratori di ricerca di marca. È chiaro che solo le grandi aziende cosmetiche possono permettersi i propri istituti di ricerca scientifica.

Un contributo significativo al prezzo di un prodotto cosmetico è anche relativo alle spese.

formula

Ricorda: oltre ai principi attivi, la composizione del prodotto cosmetico ha componenti di base, così come profumi. Il loro costo è molto diverso.

imballaggio

Parte del costo finale della crema dovuto alla produzione di imballaggi. Ad esempio, un barattolo di vetro o porcellana con un coperchio di metallo e una lettera d'oro costerà molto da solo, senza contenuto.

E se è confezionato in una scatola di cartone con goffratura dorata e stretto in cellophane, il costo sarà ancora più alto. Inoltre, una spatola per applicare la crema, un inserto astratto di carta - tutto ciò solleva solo il prezzo del prodotto.

Le opzioni di imballaggio più economiche sono un barattolo di plastica o un tubo, su cui vengono applicate le informazioni sulla formula dell'agente e il metodo della sua applicazione.

promozione

Questo concetto include, ad esempio, pubblicità ben nota. Un contratto con una celebrità, che diventerà il volto della crema e sarà ritirato per un'immagine pubblicitaria, è una voce separata di spesa. Film in TV, striscioni per le strade e su Internet, pubblicità nei media e nei negozi. E anche la competizione nei social network implica una spesa.

Questa non è una moda dei marchi di bellezza: senza pubblicità, un consumatore probabilmente non saprebbe mai dell'esistenza di prodotti, qualunque sia la loro efficacia. L'informazione è la chiave del successo.

logistica

Non è sufficiente fare una crema - devi consegnarla al consumatore. E queste sono le nuove spese: stoccaggio in un magazzino, trasporto al paese e alla città desiderati, consegna al negozio.

Le opzioni di imballaggio più convenienti sono un barattolo di plastica o una tuba. © iStock

Lattine di contenuto

Per capire quanto sia efficace lo strumento, non è sufficiente prestare attenzione alle prime 2-3 posizioni nell'elenco degli ingredienti, perché sono lontani dal determinare il valore d'uso del prodotto.

  • Il primo elenca gli stessi componenti strutturanti per la maggior parte delle creme, come ad esempio i siliconi e la glicerina. Occupano una percentuale massima nella composizione.
  • Ma poi segui i "valori" attuali, a partire dall'acido ialuronico (usato nei cosmetici di lusso e di massa) e finendo con componenti costosi come l'estratto di caviale e l'oro colloidale.

Non è necessario che il fabbricante indichi quanti esattamente nella crema di una sostanza, la sua attività commerciale solo per elencare i componenti in ordine decrescente (per contenuto nel mezzo). Alcuni principi attivi richiedono davvero poco per un effetto tangibile.

Spesso, le costose tecnologie moderne nel corso degli anni riducono i costi. Pertanto, alcuni fondi potrebbero eventualmente passare al segmento di clientela di massa, senza perdere i loro meriti.

Le principali categorie di cosmetici non sono due (costose ed economiche), ma almeno cinque. © iStock

Raccomandazioni pratiche

  • Se sei disposto a pagare di più, vai a fare shopping negli angoli del marchio di lusso. Ottieni il beneficio e il piacere non solo dello strumento stesso, ma anche del suo design e della realizzazione che ti puoi permettere. Alla fine, la componente emotiva funziona anche sull'efficacia dello strumento.
  • Se il budget non è illimitato, scegli i prodotti di marche di cosmetici attivi (farmacia). Sono più economici del lusso, il più delle volte sono ipoallergenici e non sono inferiori in termini di efficienza ai cosmetici costosi.
  • Preferendo i prodotti della categoria di mercato di massa, prestate attenzione ai marchi economici di grandi aziende. Ad esempio, in L'Oréal, insieme a Lancôme, Yves Saint Laurent e ai marchi di cosmetici farmaceutici Vichy e La Roche-Posay, vengono presentati i marchi del mercato di massa Garnier e L'Oréal di Parigi.

Le formule per i segmenti del lusso e della democrazia, ovviamente, differiscono. Ma gli stessi requisiti di sicurezza sono imposti a tutti i prodotti dell'azienda, quindi non vi è alcun dubbio sulla qualità dei componenti e sulla conformità con le tecniche di produzione.

Panoramica dei fondi

Crema per il viso o Rouge Crème, Yves Saint-Laurent

Il nome della crema in francese significa "oro rosso": l'ingrediente principale è l'estratto più raro di pistilli di zafferano.

Crema-elisir per la rigenerazione della pelle Absolue L'Extrait, Lancôme

Un elegante barattolo contiene una crema-elisir a base di petali di rosa Lancôme, la stessa varietà che è raffigurata sul logo del marchio. Oltre all'aroma squisito, la pianta ha una resistenza invidiabile a fattori ambientali aggressivi.

Cosmetici farmacia

Day spa Aqualia Thermal, Vichy

Contiene acido ialuronico e un complesso acquabioryl per un'efficace idratazione. L'acqua termale offre protezione e cura aggiuntive, oltre a una buona tollerabilità. Significa ipoallergenico. Testato sotto la supervisione di dermatologi.

Crema protettiva idratante lenitiva Toleriane, La Roche-Posay

La crema per la cura quotidiana è progettata specificamente per pelli sensibili e ipersensibili soggette a reazioni allergiche. Contiene burro di karitè, simile per composizione ai lipidi della pelle, e squalene, un analogo del sebo, sintetizzato dall'olio d'oliva.

Mercato di massa

Crema viso nutriente per il giorno "Ringiovanimento intensivo 55+", riducendo le rughe, Garnier

La formula si basa su ingredienti innovativi come i peptidi di riso e un complesso di estratti vegetali ottenuti usando la biotecnologia "cellule vegetali della giovinezza".

Revitalift Laser Day Cream x3, L'Oréal Paris

I principi attivi sono la molecola di proxilano (usata anche nei cosmetici di lusso) e il basso peso molecolare, cioè l'acido ialuronico che può penetrare in profondità nella pelle. Una crema con uso regolare dà un effetto paragonabile alla procedura di ringiovanimento del laser.

Crema o lozione, cosa scegliere per una buona abbronzatura?

Ci sono un certo numero di differenze tra lozione solare e crema solare, tuttavia, il più importante di questi è legato alla funzione principale di ciascuno di questi prodotti: la lozione abbronzante è solitamente progettata per aiutare una persona ad abbronzarsi, mentre l'obiettivo della protezione solare è quello di negare il danno causato dalla luce solare. Le persone possono e spesso prendere il sole quando ne applicano una e quando ne applicano un'altra, sebbene con l'uso di una lozione progettata appositamente per questo scopo, le cose si muovono più velocemente. Alcuni agenti abbronzanti a volte contengono anche alcuni filtri solari, ma non sempre. Questo può causare ustioni e gravi danni alla pelle. Qualsiasi persona che abbia bisogno di protezione mentre è all'aperto al sole generalmente preferisce dare la preferenza alla protezione solare o al riflettore ultravioletto - un prodotto simile, che spesso ha proprietà protettive ancora più forti.

Sotto i riflettori - abbronzatura e colore della pelle

Molte persone usano i termini "crema solare" e "crema abbronzante" in modo intercambiabile per descrivere qualsiasi lozione, sia sulla base della crema che sotto forma di uno spray che viene applicato sulla pelle durante il sole o in altre condizioni esterne nei giorni di sole. I produttori, tuttavia, usano spesso questi termini in modo più ristretto. Nella maggior parte dei casi, la lozione abbronzante è una lozione progettata per migliorare l'aspetto della pelle umana. La composizione di questo prodotto di solito include bronzanti e oli, contribuendo naturalmente al miglioramento del colore della pelle e accelerando la risposta della pelle all'esposizione ai raggi ultravioletti.

Alcune lozioni abbronzanti contengono anche filtri solari, ma il loro livello di protezione è spesso molto basso.

I prodotti correlati al sole sono generalmente classificati in base al coefficiente di protezione solare, inoltre, maggiore è il valore, maggiore è la protezione affidabile e duratura che forniscono. Lozioni hanno un rapporto di protezione solare che varia tipicamente da 4 a 8; la maggior parte dei filtri solari ha un valore di 15 e superiore. Il compito delle lozioni abbronzanti, di regola, è concentrato più sul controllo degli effetti dei raggi ultravioletti sulla pelle che sul filtraggio di questi raggi. E anche se contengono elementi di protezione solare, ciò non esclude la possibilità di scottature o danni alle cellule direttamente sotto la superficie della pelle.

L'attenzione si concentra sulla protezione della pelle.

La maggior parte dei filtri solari, d'altra parte, hanno come obiettivo un tentativo di prevenire danni alla pelle, sia la sua superficie che gli strati dell'epidermide sotto di essa. Ingredienti come ossido di titanio e zinco contribuiscono a ridurre al minimo la probabilità di scottature profonde, che a loro volta provocano il distacco di diversi strati di pelle. Nella maggior parte dei casi, coloro che stanno appena iniziando a lavorare sulla loro abbronzatura dovrebbero usare questo particolare prodotto, piuttosto che la lozione abbronzante. Quando si usa la crema solare, di solito ci vuole più tempo per abbronzarsi, ma questo è normale, poiché la priorità di questo prodotto è proteggere la pelle, non migliorarne l'aspetto. Anche i filtri solari con un elevato rapporto di protezione contro il sole non prevengono completamente le scottature solari e di solito devono essere riapplicati regolarmente per fornire la migliore protezione.

Riflettori ultravioletti

A complicare ulteriormente la situazione è il fatto che esiste anche un terzo prodotto: un riflettore di raggi ultravioletti, che viene spesso utilizzato anche al sole. Questo prodotto di solito ha una maggiore concentrazione di ossido di titanio rispetto ai filtri solari e il suo scopo principale, come suggerisce il nome, non è quello di consentire ai raggi del sole di penetrare nella pelle e non limitarsi a filtrarli. I prodotti di questa categoria sono solitamente creme esterne più spesse che formano una barriera sulla superficie della pelle e forniscono il massimo livello di protezione dal sole. Per le persone che bruciano facilmente quando sono esposte al sole per almeno un lungo periodo di tempo, è meglio usare riflettori ultravioletti, piuttosto che lozioni abbronzanti o creme solari. Anche questo prodotto è più raccomandato per i bambini.

Ibridi e confusione nel marketing

Nel corso degli anni di produzione, le differenze tra questi tre prodotti si sono logorate in modo significativo. Parte della confusione è il fatto che i produttori a volte producono formule ibride nel tentativo di combinare le proprietà protettive della protezione solare e le qualità abbronzanti della lozione abbronzante. Poiché questi ibridi possono essere giustamente attribuiti sia a creme solari che a lozioni abbronzanti, i consumatori spesso percepiscono questi termini come i nomi dello stesso prodotto.

Scelta giusta

Le persone che non sono sicure di dover usare mentre sono al sole dovrebbero pensare alla lozione abbronzante come mezzo per fornire la minima protezione contro i raggi UV, e probabilmente più adatta a chi ha già l'abbronzatura. I filtri solari sono la scelta migliore per chi vuole prendere il sole più lentamente per un periodo più lungo e chi non brucia al sole è molto facile. Coloro che bruciano dopo aver trascorso anche una piccola quantità di tempo al sole, o che hanno bisogno del massimo livello di protezione, dovrebbero usare i riflettori ultravioletti. Per i bambini e le persone con pelle chiara, la maggior parte dei dermatologi consiglia i riflettori ultravioletti con un rapporto solare di almeno 30. Gli esperti medici spesso sottolineano che qualsiasi abbronzatura sulla pelle è un segno del suo danno, tuttavia, di regola, non toglie alla gente il desiderio di dare pelle questa ombra estiva sana.

COSMOPOLITAN

Siero, lozione, fluido: qual è la differenza?

A volte sembra che i produttori di cosmetici entrino in una società segreta, il cui scopo è confonderci, i clienti.

A volte sembra che i produttori di cosmetici entrino in una sorta di società segreta, e il suo obiettivo principale è confonderci, i clienti. Giudicate voi stessi - perché la lozione e l'emulsione vengono chiamate in modo diverso, ma possono eseguire le stesse funzioni? Qual è la differenza tra siero viso e liquido? Scopriamolo.

Siero del viso

Questo cocktail di principi attivi, che risolve problemi specifici in un punto, ad esempio, elimina la carnagione opaca. Non sostituisce la crema idratante, ad eccezione degli ovvi benefici del siero che funziona come conduttore per la crema. Questo è il motivo per cui dovrebbero appartenere alla stessa famiglia - così la tua pelle otterrà il massimo beneficio da entrambi i prodotti. Esistono anche sieri universali, ad esempio Advanced Night Repair di Estee Lauder o Genefique di Lancome. Non richiedono la complimentarietà, ovvero il pieno rispetto della linea di cure, ma è comunque necessario applicare qualsiasi normale agente idratante o nutriente.

Di solito si tratta di un latte che può essere rimosso dal trucco o un mezzo completo per idratare la pelle, ma con la stessa leggera consistenza lattea. In Clarins, ad esempio, le lozioni per il viso sono chiamate idratanti, mentre Olay è chiamato un prodotto di emulsione. Sono funzionali - puoi applicarli sotto la crema o alternare una più facile cura mattutina con la lozione e la solita crema idratante la sera. È con questa consistenza che vengono rilasciati prodotti leggeri per pelli secche e normali.

In azione, sembrano idratanti, ma hanno una texture gel liquido. La maggior parte dei prodotti per la pelle grassa e problematica che non tollerano trame dense saranno fluidi o gel: contengono il massimo della pelle necessaria di acqua e componenti utili, e allo stesso tempo sono privi di olio.

Quello che devi sapere su shugaring: l'essenza della procedura e le regole per la sua implementazione

Qual è il migliore per la depilazione: cera o shugaring?