Perché è meglio radersi prima di dare alla luce e come farlo da soli

Più vicino è il termine del parto, maggiori sono le controversie sulla rasatura del cavallo delle future mamme. Qualcuno protesta la procedura stessa, qualcuno prova vergogna e imbarazzo al pensiero che un'intima persona sarà rasata da uno sconosciuto, e qualcuno, nonostante la pancia gonfia, regolarmente si rade la zona bikini durante la gravidanza. Ma è necessario radere il perineo se in alcuni ospedali non si radono? E come puoi farlo da solo?

Perché è preferibile radere il cavallo prima di dare alla luce

In precedenza, questa procedura è stata eseguita su base obbligatoria, ma ora la rasatura dei capelli nell'area intima, con l'eccezione di alcuni casi, è diventata una questione volontaria.

La rimozione dei peli dalla zona inguinale prima del parto può:

  • È molto più facile per l'ostetrica controllare il processo del parto, rispondere alle deviazioni dell'attività lavorativa in modo tempestivo. Avendo notato cambiamenti nella pelle del perineo nel tempo (diventa bianco - questo accade al momento dell'eruzione della testa), è possibile prevenire le interruzioni del parto o tagliare, se necessario, i tessuti tesi, riducendo il trauma post-partum.
  • Aumentare il livello di disinfezione, se dopo il parto diventa necessario suturare lacune o incisioni mediche. La rimozione preliminare dei capelli renderà questa operazione comoda per il medico e l'assenza di peli nella ferita ridurrà il rischio di complicanze postoperatorie e di guarigione rapida.
  • Quando c'è un urgente bisogno di un taglio cesareo, accelerare la preparazione del campo chirurgico (non è necessario radersi i peli pubici), per ridurre la probabilità di infezione nella ferita. Ciò impedirà lo sviluppo di possibili complicazioni.
  • Facilitare l'igiene postparto. Per diversi mesi dopo il parto, si verificherà lo scarico dalla vagina - lochia. Rasatura dei capelli nella zona inguinale faciliterà l'igiene, ridurrà il rischio di sviluppare un'infezione ascendente delle vie urinarie e degli organi genitali.

La rasatura della zona intima è obbligatoria quando si esegue un taglio cesareo pianificato.

Come radersi

Se la donna ha ancora deciso che la rasatura è necessaria prima del parto, ma non può o non ha tempo (il travaglio è iniziato prima) per eseguirla, puoi affidare questa procedura all'ostetrica. Hai solo bisogno di portare con te all'ospedale di maternità una nuova macchina, i prodotti da barba necessari e una crema lenitiva per la pelle. Ma la fretta e il fatto che un outsider completamente si raderà, provoca spiacevoli emozioni nella maggior parte delle madri, porta disagio e rende difficile concentrarsi sul processo generico.

Se anche il solo pensiero che uno straniero si raderà i capelli all'inguine provoca imbarazzo e un attacco di timidezza, allora è meglio chiedere a un parente stretto (madre, marito), o si può radersi prima del parto. Tenuto in anticipo a casa nel rispetto di tutte le norme igieniche, questo difficile processo è più comodo per la futura madre.

Per rimuovere i capelli dal perineo, puoi applicare:

rasoio

Prima di iniziare la rasatura, lavarsi bene le mani con il sapone, lavare accuratamente con un gel per l'igiene intima, preferibilmente con un ulteriore effetto antisettico. In nessun caso non usare tonici o lozioni alcoliche per disinfettare il perineo: causano secchezza e irritazione della pelle delicata e possono provocare processi infiammatori.

Prima dell'uso, è necessario disinfettare la lama della macchina con mezzi contenenti alcol.

Avendo preparato la pelle e la macchina, è possibile iniziare a radersi. "A secco" questo processo non è raccomandato, si può causare irritazione della pelle all'inguine o farsi male. Il sapone per questo scopo può essere utilizzato solo come ultima risorsa, quando è necessario radersi con urgenza e non ci sono altri prodotti da barba. Si consiglia di utilizzare creme, gel o schiume speciali ipoallergenici.

Il processo di rasatura sarà scomodo, a causa del grande addome sporgente, è difficile monitorare visivamente le vostre azioni.

Per aiutare te stesso durante questa procedura, dovrai prendere uno specchio e agire come segue:

  • Lo specchio è posto di fronte a te o posizionato sul fondo del bagno.
  • Una schiuma o un gel viene applicato uniformemente sulla pelle.
  • La rasatura dei capelli viene effettuata in direzione contraria alla loro crescita. Per facilitare il processo della pelle si consiglia di allungare leggermente. Dobbiamo agire senza fretta, perché il processo avviene quasi alla cieca e c'è un grande rischio di lesioni.
  • Dopo aver rimosso tutti i peli, rimuovere la schiuma rimanente con salviettine igieniche umidificate e lubrificare la pelle con olio cosmetico o una crema emolliente adeguata.

Questo è tutto. Basta ricordare che i capelli rasati a macchina riappaiono rapidamente e tali azioni devono essere eseguite immediatamente prima della nascita o circa un giorno prima.

depilatore

Alcune persone credono erroneamente che l'uso di un depilatore per le donne incinte, specialmente prima del parto, sia molto dannoso. Ma se una donna è abituata a usare l'epilatore ed è pronta a soffrire di piccoli dolori, allora non ci sono controindicazioni, puoi usare il tuo solito dispositivo.

A favore dell'epilazione, il fatto che dopo questa procedura i capelli non crescano per molto tempo, e la rimozione dalla zona intima può essere effettuata 1-2 giorni prima della visita in ospedale.

Prima dell'epilazione, la pelle viene lavata e preparata allo stesso modo della rimozione della vegetazione dal perineo utilizzando una macchina. Dopodiché, sotto il controllo dello specchio, l'epilatore rimuove tutti i peli.

La fine della procedura dovrebbe essere l'applicazione di una crema irritante emolliente, lenitiva o olio.

Crema depilatoria

Per molte donne incinte, questo farmaco è diventato uno dei mezzi preferiti per aiutare a rimuovere la vegetazione dai luoghi intimi prima del parto senza dolore e facilmente. Le donne incinte possono fare tutto da sole, senza rischiare lesioni e quasi al tatto.

Hai solo bisogno di lavare il cavallo, applicare la crema, e dopo il tempo impostato secondo le istruzioni, rimuoverlo con una spatola speciale insieme ai capelli. L'azione dello strumento dura 10-12 giorni, il che consente di prepararsi in anticipo per la visita all'ospedale.

Dopo di ciò, è necessario rimuovere i residui con un panno umido per l'igiene intima, quindi applicare la crema emolliente.

La maggior parte delle future madri con piacere applica la crema depilatoria per la zona intima, ottenendo sempre un risultato positivo.

Depilare la vegetazione dalla zona inguinale prima del travaglio è un processo doloroso, ma molto efficace. I nuovi capelli dopo tale procedura appariranno solo in circa un mese, il che rende possibile preparare in anticipo luoghi di lavoro intimi e non aspettarsi una data di nascita imminente.

Utilizzando le piastre di cera, è possibile rimuovere la vegetazione a casa.

Indipendentemente, sarà difficile perché uno stomaco gonfio interferirà nel vedere le tue azioni, lo specchio aiuta anche male. È meglio chiedere a una persona cara di scaldare la cera, posizionare le piastre di cera sul corpo e poi strapparle via.

Se un assistente non può essere trovato e non ci sono forti pregiudizi contro il fatto che uno straniero condurrà una procedura simile, allora puoi ricorrere ai servizi di un salone di bellezza, dove puoi rimuovere rapidamente e professionalmente la vegetazione in eccesso con la cera. Tra le donne incinte, visitare i saloni di bellezza per prepararsi al parto sta gradualmente diventando sempre più popolare. L'effetto a lungo termine dopo l'applicazione della cera consente di prepararsi tranquillamente al parto, oltre a facilitare il mantenimento dell'igiene dopo il parto.

Rasatura dei peli dal cavallo o andando a dare alla luce, mantenendo un aspetto naturale - ogni donna incinta decide per se stessa.

Se si rifiuta di radersi, allora sarà in grado di radersi contro la sua volontà solo se è necessario un parto cesareo d'urgenza. Dopo aver valutato i pro ei contro di preservare la vegetazione naturale all'inguine, probabilmente molte madri in attesa giungeranno alla conclusione che è possibile perdere i capelli per un breve periodo per garantire la sicurezza del processo di nascita e preservare la salute del bambino. E l'esistenza di molti metodi per la loro rimozione facilita notevolmente la selezione del più conveniente per ogni donna.

Bulgakova Olga Viktorovna

Medico ostetrico-ginecologo, Stavropol, laureato all'Accademia medica di Stavropol con il massimo dei voti. Residenza in ostetricia e ginecologia. Addestramento avanzato per il trattamento dell'infertilità.

Perché è meglio radersi prima di dare alla luce e come farlo da soli

Rasatura intima

Per molte donne, rasarsi una zona intima prima del parto è una procedura spiacevole ea volte spaventosa. Di solito una persona ha paura dell'ignoto, quindi, conoscendo il motivo per cui sono necessarie le procedure igieniche prima del parto e il modo in cui vengono eseguite, puoi tranquillamente, senza paura e senza stress, incontrare un momento importante del parto.

Zona intima da barba - "per" e "contro"

Argomenti per

Fino a poco tempo fa, è stato affermato che i lunghi peli pubici e perineali sono una raccolta di microbi patogeni che portano all'infezione del neonato durante il parto. Attualmente, a causa della possibilità di utilizzare una vasta gamma di antisettici sicuri per il trattamento di pelle e capelli, questo rischio è ridotto al minimo, tuttavia, la rasatura è ancora una procedura obbligatoria prima del parto.

Argomenti "contro"

In alcune cliniche, soprattutto all'estero, la rasatura perineale non viene praticata, sostituendo con il trattamento ripetuto dell'area del cavallo con antisettici che riducono il rischio di infezione. In questo caso, mentre cuci il perineo, i dottori tagliano i capelli con le forbici o li tolgono di lato.

Rasatura all'intimità dell'ospedale

La procedura di rasatura del perineo nell'ospedale per la maternità viene effettuata nella stanza sanitaria dopo un clistere e una doccia di pulizia. È meglio prendere un rasoio con nuove lame, schiuma da barba e crema dopobarba in ospedale.

Rasatura della zona intima a casa

Naturalmente, l'inguine può essere curato a casa prima di essere spedito all'ospedale di maternità. Questa è una domanda che molte donne decidono da sole: qualcuno chiede il marito, qualcuno con l'aiuto di uno specchio si rade da solo e alcuni vanno alla vigilia della nascita in un salone di bellezza. La maggior parte degli specialisti di dermatologi e ostetrici e ginecologi ritengono che durante la gravidanza sia preferibile utilizzare solo metodi meccanici di epilazione (con cera fredda o calda, rasatura, rasafilo). Alcuni esperti consentono l'uso della depilazione laser in donne in gravidanza (distruzione dei capelli sotto l'azione di un raggio di luce concentrato) e foto-epilazione (brevi flash sui capelli). L'epilazione ad ultrasuoni (malnutrizione della radice bulbosa sotto l'azione degli ultrasuoni) e l'elettro-epilazione (inserendo un elettrodo in un follicolo pilifero) è vietata per l'uso durante la gravidanza.

Accetto o rifiutare?

Quando prendi decisioni riguardo alla pulizia dei clisteri e alla rasatura nella zona intima, ricorda che queste spiacevoli procedure vengono eseguite nell'interesse della donna e del bambino. Non esitare e prova a discutere questa domanda "sensibile" in anticipo con lo staff dell'ospedale di maternità prescelto. Attualmente, sempre più importanza è legata al desiderio delle donne. E anche se all'improvviso non ci si incontra, non soffermarsi su di esso, queste sono solo "procedure", non sono affatto "umilianti" e non "da incubo", sono solo spiacevoli e non ne vale la pena. Shy e paura di loro non ne vale la pena, prendili come un piccolo spiacevole momento sulla via della nascita di tuo figlio.

Rasatura prima di dare alla luce. Come radersi e perché?

Nove mesi di attesa sono finiti e il momento tanto atteso ed emozionante della nascita di un bambino si sta finalmente avvicinando. La preparazione per la consegna è un processo responsabile e sensibile. E se non ci sono problemi con le medicine necessarie, i vestiti per la futura mamma e il bambino, la nutrizione, i problemi di igiene intima, cioè la rasatura prima del parto, sono molto eccitanti e causano dubbi alle donne incinte.

contenuto:

  1. Viste moderne sull'igiene prenatale.
  2. Giustificazione medica per la necessità di radersi.
  3. Come rimuovere la vegetazione intima.
  4. Suggerimenti e consigli.
  5. Recensioni di donne incinte sulla rasatura.

Viste moderne sull'igiene prenatale

Qualche anno fa, non si discuteva nemmeno la questione dell'arresto delle donne nel travaglio. E se la futura mamma non avesse avuto il tempo di occuparsi di questo in anticipo, nella stanza prenatale l'infermiera lottò senza pietà con i capelli, non interessata all'opinione del paziente. Un rasoio o una lama era un articolo indispensabile nella lista delle cose necessarie.

Oggi, le tendenze provenienti dall'Occidente sfatano il culto dei corpi senza peli, e questo ha colpito anche i luoghi intimi. Questo approccio all'igiene personale si riflette nella preparazione prenatale. Se dovessi radermi prima di dare alla luce, la donna in travaglio dovrebbe decidere da sola. I medici non insistono in alcun modo su questo in modo non ambiguo. E se si decide che il parto non è un motivo per separarsi dai capelli, non vedrai l'ostetrica sorpresa e non sentirai l'opinione categorica del ginecologo.

Ma tali opinioni sul problema della rasatura potrebbero non supportare il personale del tuo ospedale. E, anche se i medici non hanno il diritto di insistere sulla rimozione dei peli in luoghi intimi, è meglio conoscere in anticipo l'opinione del medico e ascoltare i suoi consigli.

Giustificazione medica per la necessità di radersi

Molte donne prestano abbastanza attenzione al loro taglio di capelli intimo. Ma questo non è cresciuto negli anni. Separarsi con i capelli per un breve periodo è sicuramente possibile. E se questo processo causa qualche dubbio, è necessario capire perché radersi prima di dare alla luce.

Molti esperti, esprimendo la loro posizione su questo tema, raccomandano di radersi i capelli nel perineo non per esigenze consolidate, ma per garantire la praticità e la sicurezza di varie manipolazioni durante e dopo il parto. Le scale della zona intima di bellezza e l'igiene generale superano chiaramente la salute e la sicurezza.

Fattori che giustificano la necessità di radersi:

  1. Capelli in luoghi intimi - un luogo ideale per la comparsa di batteri. È impossibile rendere il manto perfettamente sterile. Varie infezioni e infezioni durante il parto possono provocare questi microrganismi.
  1. Il processo di nascita è strettamente monitorato dallo staff medico. L'uscita della testa è accompagnata da cambiamenti nel colore e nella tensione della pelle. Tensione eccessiva e la possibilità di lacrime indesiderate sono indicate da un notevole sbiancamento della pelle. Una fitta vegetazione non permette di vedere questi cambiamenti e in tempo per l'ostetrica per fare un'incisione pulita.
  1. È consigliabile cucire in caso di rotture per condurre su una superficie glabra. Anche il trattamento dei punti dopo il parto è difficile a causa dei peli in più.
  1. Il periodo postpartum è accompagnato da secrezioni uterine. E l'eccesso di vegetazione nel perineo contribuirà all'accumulo di infezioni e allo sviluppo di processi infiammatori.

La decisione di fare una donna unica nel travaglio, ma la sicurezza e la convenienza di un processo così importante come il parto dipendono anche da tali inezie come radere le zone intime.

Come rimuovere la vegetazione intima

Ovviamente non si può essere perplessi da questa domanda e affidare la procedura a una ostetrica esperta in ospedale. Ma alcune donne provano vergogna o imbarazzo di fronte a un estraneo. Sì, la nascita transitoria potrebbe non consentire il tempo di eseguire la depilazione in ospedale. Prepara anche la pelle e lasciala calmare dopo un processo così intimo in un ambiente ospedaliero molto difficile.

Pertanto, è auspicabile eseguire la preparazione prenatale pubica e perineale a casa. Come radersi prima del parto, quando una pancia piuttosto arrotondata chiude la revisione necessaria? Usando il solito specchio, puoi facilitare il processo. Per fare questo, metti lo specchio sulla sedia, che mette una gamba. La revisione aperta ti consente di raderti con facilità.

Se questa opzione è inaccettabile, puoi contattare la tua mamma, amico o anche il tuo futuro padre per aiuto. Qui tutto dipende dalle relazioni personali, dalla timidezza o dal disgusto dei partner.

Oltre alle opzioni per la rasatura, alcune madri usano creme depilatorie speciali per la rimozione dei peli, strisce di cera o epilatori. Offre anche procedure di salone con il servizio di tagli di capelli intimo. Ma durante la gravidanza, non è sicuro ricorrere a questo tipo di servizio.

Le future mummie si preoccupano anche dei tempi della formazione intima. Conoscendo la data di nascita approssimativa, puoi navigare in sicurezza. Non lasciare questo allenamento all'ultimo momento. Quando iniziano le contrazioni, puoi avere il tempo di raderti, ma nella maggior parte dei casi i pazienti non hanno tempo per farlo. Anche se un po 'male e i peli ricrescono leggermente, è ancora meglio della folta vegetazione. Manca l'opportunità di prepararsi a casa - in ospedale aiuterà. Basta non dimenticare di portare con te un nuovo rasoio, una lama nuova e una crema da barba.

Consigli e trucchi

Oltre ai tempi e ai metodi di rimozione dei peli nel perineo, è necessario sapere come radersi correttamente prima del parto. Per fare ciò, segui queste linee guida:

  1. Fai un bagno caldo per ammorbidire i capelli. Se l'acqua ha iniziato a defluire, è severamente vietato farlo.
  1. Assicurati di lavarti le mani e di trattare luoghi intimi con prodotti per la cura della persona. Adatto per la disinfezione miramistina, oktinisept.
  1. Le irritazioni possono essere evitate usando un gel da barba. È molto meglio della schiuma che fornisce il volo a vela. Il gel viene applicato pochi minuti prima della rasatura.
  1. Puoi provare a radersi a secco, usando la polvere di talco.
  1. Esegui un rasoio solo sulla crescita dei capelli, senza allungare la pelle e non permettendo una forte pressione.
  1. Dopo l'esecuzione, sciacquare il posto con acqua tiepida. Fai domanda per questo gel intimo. Dopodiché, tratti la pelle con una lozione.
  1. Comprime con camomilla o una stringa aiuterà a lenire la pelle.
  1. Scegli lozioni e gel a basso contenuto di alcol per evitare irritazioni inutili.

Usa la tecnica giusta e i prodotti per la cura appropriati e la rasatura non si trasformerà in tortura per te.

Recensioni di donna sulla rasatura

Le opinioni delle donne sul lavoro e sulle future mummie sono radicalmente diverse. Alcune donne nelle loro recensioni sui forum esprimono sconcerto circa la necessità di tale formazione e rifiutano categoricamente di sbarazzarsi dei capelli nel perineo.

Altri eseguono costantemente tale procedura, indipendentemente dall'addome arrotondato. Pertanto, la questione della rasatura per loro non è rilevante, è un normale processo igienico.

La terza categoria è neutrale e attende il caso. Avrò tempo - beh, non avrò tempo - ti aiuteranno in ospedale se necessario.

Le opinioni convergono solo in una. Se ci liberiamo già dei capelli, allora è meglio farlo in anticipo, a casa, scegliendo metodi e mezzi adeguati.

Scegli una donna in travaglio, quale sarà il suo inguine prima del personale medico. Ma ricorda che la rasatura prima del parto non ha solo un aspetto estetico, ma anche igienico.

Rasatura prima di dare alla luce tutte le sfumature di una procedura intima

Alcuni anni fa negli ospedali per la maternità in Russia, le donne sono state costrette a radersi in luoghi intimi prima del parto. Si credeva che i peli pubici "riducessero la visibilità". Tuttavia, negli ultimi anni, questa regola è scomparsa, e oggi la rasatura della zona intima rimane a discrezione della donna in travaglio. "Radersi o non radersi? Questa è la domanda. " Scopriamolo.

Devo radermi prima di dare alla luce

Dovrei radermi il mio inguine prima di dare alla luce? Oggi ostetrici e ginecologi russi non hanno una risposta inequivocabile a questa domanda, e quindi ogni ospedale ha le sue regole. Se sai chi prenderà esattamente il tuo parto, non esitare, chiediglielo direttamente. Spesso, le preferenze nella scelta di un taglio di capelli intimo dipendono dal particolare medico.

Tuttavia, la maggior parte degli esperti ritiene ancora che i peli pubici a crescita densa siano un "terreno fertile" per tutti i tipi di batteri, che durante la nascita danno l'opportunità di osservare il processo di nascita del bambino nel mondo "dalle prime file". I microbi possono penetrare nella zona intima mentre il bambino si muove nella vagina, mettendo così in pericolo la salute del neonato. Inoltre, i microrganismi rischiano di entrare nella ferita in caso di crepe o rotture, che possono causare spiacevoli conseguenze sotto forma di infiammazioni locali. Inoltre, per diverse settimane dopo il parto, una donna attiva il rilascio di lochia, che rimangono nei capelli e creano un ambiente favorevole alla riproduzione dei batteri. Sì, ed è più facile elaborare un cavallo ben rasato prima del parto con soluzioni speciali - i preparati vengono assorbiti più velocemente nei tessuti, motivo per cui l'effetto dell'effetto aumenta.

Secondo i medici, il pube non rasato può innescare la crescita di batteri che possono danneggiare un bambino durante il parto.

Su questo tema c'è un'altra opinione. Alcuni medici credono che la rasatura prima del parto possa causare incrinature microscopiche dove l'infezione penetra. Ecco perché solo un piccolo taglio di capelli intimo è "prescritto" a una donna in travaglio.

Secondo alcuni esperti, se non hai mai fatto "tagli di capelli intimi" prima - non dovresti iniziare la pratica prima del parto. Altrimenti, è possibile provocare una contrazione dell'utero e causare conseguenze spiacevoli.

Dove e quando fare una procedura intima

Le aree intime da barba sono consigliate immediatamente prima del parto. È meglio per un giorno che in caso di irritazione la pelle abbia il tempo di calmarsi. Questo allevierà il disagio nella sala parto. Ad esempio, se vieni sottoposto a travaglio indotto (cioè artificiale, causato da ostetrici), puoi radere il tuo inguine la sera sia in modo indipendente che contattando il salone (sì! - alcuni saloni sono impegnati in tagli di capelli intimi per donne incinte). In questo modo puoi evitare la fretta e, molto probabilmente, tutto andrà bene senza tagli inutili. Tuttavia, se l'acqua si è già mossa, e tu, come si suol dire, non devi raderti - non preoccuparti. Oggi, negli ospedali per la maternità, questa procedura può essere eseguita dai medici direttamente nella sala del lavoro (a pagamento). Per fare questo, è necessario prendere un rasoio con te da casa, così come un po 'di olio lenitivo.

Alcune donne preferiscono radere l'area intima dell'ospedale, affidando la procedura a ostetrici e ginecologi.

L'opinione delle donne

In generale, come e dove radersi prima del parto, la donna decide per se stessa. Ecco alcune opinioni su questo:

Ho avuto delle contrazioni all'ospedale di maternità e ho fatto una doccia, e mi sono rasato a fondo, ordinatamente lì. E poi, quando si sono calati nella sala d'aspetto, l'infermiera ha detto: "Oh, com'è meraviglioso tutto con te!". Clistere, e avanti... Non ho altro modo. Mi vergogno, sai...

aleks11

https://forum.sibmama.ru/viewtopic.php?p=4196193#4196193

Il mio preferito ha risolto questo problema per me! E perché ero così otbrykalas? Ho fatto tutto molto attentamente, non sarei stato in grado in quel momento! E a radermi nel maternity - beh, no, molto sono lì in fretta per portare la donna incinta in prenatale...

Enigma 26

https://forum.sibmama.ru/viewtopic.php?p=4204508#4204508

Quando ho dato alla luce per la prima volta, sono stato rasato in ospedale; sentendosi come un raschietto con un coltello e un'altra infermiera brontolò che non aveva più niente da fare, come radersi tutte le donne incinte... Horror. Quindi, per la seconda nascita, ho vinto me stesso e ho chiesto di mio marito. Ha fatto tutto molto attentamente, anche se ero imbarazzato.

Hrizantema:

https://forum.sibmama.ru/viewtopic.php?p=4254703#4254703

Come rimuovere i capelli in modo sicuro da soli

Puoi fare la depilazione a casa te stesso prima di dare alla luce, ma fai attenzione. Devi stare molto attento a non farti male. E, naturalmente, segui tutte le regole d'igiene, usando lozioni disinfettanti.

Il rasoio

La prima regola del self-shaving è "non nuocere". Usa solo nuovi rasoi. Le macchine più vecchie sono come gli spazzolini usati: sembra funzionare, ma a causa dell'uso frequente, la sua condizione igienica lascia molto a desiderare. Mantieni il tuo rasoio affilato. Le lame opache causano non solo gravi irritazioni, ma anche tagli.

Prima di raderti, assicurati di lavarti le mani con sapone antibatterico o disinfettalo con alcol. Vale anche la pena di elaborare la macchina stessa, anche se è stata appena decompressa. Nel processo di parto, la pulizia e la sterilità sono la chiave non solo per la vostra salute, ma anche per la salute del vostro bambino.

Quindi, disinfettare l'area intima. L'alcol non ne vale la pena - ci sarà irritazione. È meglio usare farmaci speciali, come Miramistin o Octinesept.

Per la rasatura si dovrebbe usare una schiuma speciale. Ammorbidisce la pelle e rende il processo più confortevole e sicuro.

È chiaro che, a causa della straordinaria in ogni senso dell'addome, la rasatura non sarà molto conveniente. Avrai bisogno di uno specchio che devi mettere davanti a te in modo che l'area di taglio sia chiaramente visibile. Puoi, a proposito, affidare il lavoro del "parrucchiere" a suo marito.

Se i peli del pube sono troppo lunghi, dovresti prima tagliarlo. Stai attento con le forbici! Un movimento imbarazzante e la perdita di sangue non possono essere evitati. Successivamente, estrai la skin e avvia vikbistrowa: 25/01/2018, 14:24
Di sicuro. Irritazioni e tagli saranno, se si radono contro la crescita dei capelli, anche se è più efficace.
"data-annotation-id =" 1 "> radersi nella direzione della crescita dei peli.Funzionare senza pressione, senza problemi.Se si radono i capelli la prima volta non ha funzionato, lubrificare nuovamente questo luogo con schiuma e attendere due minuti affinché la pelle si calma. procedura.

Dopo la rasatura, la pelle nell'area intima deve essere processata nuovamente, ma questa volta con una crema dopobarba. Puoi anche usare una crema emolliente. Tuttavia, assicurarsi che sullo sfondo del suo utilizzo non ha causato allergie. È meglio prendere un prodotto provato.

Video: regole di rasatura sicure

depilatore

Se non hai mai usato un rasoio o hai paura di farti male, puoi usare l'epilatore. L'effetto di questo metodo di depilazione dura più a lungo, i peli dopo la procedura rimangono morbidi e non opachi e l'epilatore può essere usato pochi giorni prima del parto. Per comodità della procedura, utilizzare uno specchio. Non dimenticare di disinfettare la pelle.

Se non hai usato questo tipo di taglio di capelli intimo prima, iniziare subito non sarà la migliore idea. Un epilatore può provocare contrazioni uterine, che porteranno a conseguenze molto spiacevoli.

Puoi "radere" con l'aiuto della cera sia nel salone che a casa. In quest'ultimo caso, avrai anche bisogno di uno specchio e molta pazienza, perché questa procedura non è piacevole. Per prima cosa è necessario riscaldare la cera, quindi applicarla immediatamente nell'area intima nella direzione della crescita dei peli. Vale la pena prepararsi in anticipo, perché la cera calda non aspetterà. Dopo l'applicazione e l'indurimento della texture, con un movimento deciso strappare la striscia nella direzione contro la crescita dei capelli. Se non funziona, puoi chiedere aiuto a tuo marito. Dopotutto, a causa dell'addome per eseguire con successo la procedura da soli è molto difficile.

L'effetto della depilazione ceretta non può che rallegrarsi. Terrà circa 3-4 settimane.

Crema depilatoria

Il metodo di rimozione dei peli prima della crema depilatoria parto oggi rimane uno dei più popolari. Dolore minimo, effetto duraturo e il risultato è solo una favola. La procedura è molto semplice:

  1. Applicare la crema sulla zona inguinale.
  2. Attendere alcuni minuti (il tempo di esposizione è indicato sulla confezione).
  3. Utilizzare una spatola speciale per rimuovere eventuali residui di peli.

Questo metodo non è adatto per la rimozione dei peli nella zona di un bikini profondo, in quanto può salire sulle mucose e causare ustioni.

Depilazione non sicura

Quello che non dovresti usare quando togli i peli pubici è una pinzetta. Questo metodo di depilazione può causare gravi infiammazioni e provocare dolore. L'uno e l'altro prima del parto non sono desiderabili. Altrimenti, non solo si può causare infiammazione nella regione inguinale, ma si può anche provocare una contrazione uterina.

Non è necessario rimuovere i peli con una pinzetta - questo può causare seri problemi di irritazione e dolore a lungo termine.

Qualunque sia il metodo di rimozione dei capelli che scegli, ricorda: la cosa principale è che è sicuro. Non prendere mai il tuo tempo se hai il coraggio di raderti da solo, e non correre mai dal "parrucchiere", se hai deciso di affidarti allo specialista. Un'altra opzione non è affatto la rasatura. Alla fine, l'igiene intima è una questione personale.

Rasatura della zona intima prima del parto

Ragazze, mi dispiace se la domanda sembra stupida! Ma voglio un chiarimento. La domanda di radere l'area intima prima del parto. È fatto a casa o in ospedale? Certo, capisco che è più logico a casa e più comodo, ma quando sono iniziate le battaglie, è davvero possibile fare tutto a casa? Alcuni dicono che un clistere dovrebbe essere fatto a casa! In generale, la domanda su come ti sei preparato per il parto in termini di rimozione dei peli.

Grazie a tutti per le risposte!

Mi stavo preparando a casa e ho fatto un clistere in ospedale

Io cerco, quindi ero pronto per la nascita in qualsiasi momento.
Da solo, direi che sarei stato in grado di radermi senza problemi se avessi dovuto - le contrazioni non sono così evidenti, soprattutto all'inizio, ma ho già un clistere in ospedale))

Radersi a casa, fare clistere in rd.

se non si radono a casa, l'infermiera si raderà presso l'ospedale di maternità. prendi un buon rasoio

Io e il maggiore ci radiamo il giorno prima sotto la doccia nella patologia della gravidanza, ma c'è stata una stimolazione del parto. quindi sapevo per certo. Bene, come una rasatura al tatto. in qualche modo ho potuto vedere. con il secondo si trovava anche prima della nascita. lì appena rasato ogni 2 giorni.

ma ora lo stomaco non è visibile. molto basso ieri mio marito si stava radendo. Ho pensato di andare all'ospedale. ma non è andato alla fine.

i clisteri in ospedale sono necessari, a meno che la consegna non sia rapida. ma puoi farlo anche a casa, ovviamente, ma in ospedale lo faranno comunque. meglio fare questa procedura meglio perché poi tutti i cacca fuori sui tentativi. sarà sgradevole. e tu e il personale. e quindi più facile. dopo aver dato alla luce tutto fa male. e dopo il clistere, è davvero un giorno per andare in bagno.

Rasatura prima di dare alla luce

Dopo 9 mesi di attesa per le donne, arriva il momento più atteso ed emozionante - la consegna imminente. I ginecologi avvertono le future mamme che anche questo processo deve essere preparato con cura. Una donna non ha solo bisogno di prendere vari farmaci, vestiti per sé e il bambino nell'ospedale per la maternità, ma anche rimuovere i peli nell'area intima.

Se questo non viene fatto a casa, la rasatura si terrà presso l'ospedale di maternità. La maggior parte delle giovani donne si sentono imbarazzate e imbarazzate, quindi preferiscono eseguire personalmente la procedura. Molte ragazze dubitano se radersi prima del parto, perché non capiscono a cosa serve la procedura.

Opinioni dei medici sulla necessità di rasatura prenatale

Alcuni anni fa, la questione della rasatura di una zona intima prima del parto non è stata nemmeno discussa.

Se, per qualche ragione, la donna incinta arrivava all'ospedale di maternità con la barba lunga nella zona bikini, la depilazione veniva comunque effettuata dall'infermiera.

Anche se la donna in travaglio non voleva radersi, a nessuno interessava la sua opinione. Un rasoio, proprio come un bisturi, era un attributo obbligatorio sul tavolo medico nella camera di nascita.

Oggi, anche la rasatura prima del parto è desiderabile, ma se una donna non vuole togliersi i capelli, nessuno lo farà con la forza. Nessun dottore insisterà sulla necessità di depilazione.

Se una donna vuole facilitare il processo del parto il più possibile, la soluzione ottimale sarebbe ascoltare l'opinione del ginecologo. Il medico ti dirà perché è necessario rimuovere le masse in eccesso e in che modo ciò potrebbe influire sul processo stesso del parto.

Motivi medici per la rasatura

Dovrei radermi prima di dare alla luce ogni donna dovrebbe decidere per se stessa. Ma anche se la giovane donna presta particolare attenzione a un'acconciatura intima e la sostiene costantemente, questo non è un motivo per rifiutarsi di radersi, visto che nuovi peli cresceranno in un paio di mesi.

Se una donna ha dei dubbi, la prima cosa che devi capire perché i ginecologi insistono sulla rimozione dei peli.

I medici assicurano alle donne che è necessario depilarsi i capelli non a causa di requisiti ben stabiliti, ma al fine di garantire il massimo del comfort e della sicurezza della madre e del bambino stesso. Durante il parto e durante il processo di riabilitazione, il medico può eseguire alcune manipolazioni che saranno difficili in presenza di vegetazione.

Le ragioni principali che giustificano la necessità della depilazione prenatale:

  1. I capelli nell'area bikini sono una condizione favorevole per lo sviluppo di batteri patogeni. Gli esperti avvertono che nessun trattamento e una frequente igiene personale non aiuteranno a rendere i capelli completamente sterili. Come mostra la pratica, varie infezioni e infezioni sono spesso il risultato dell'attività vitale dei microbi che vivono sui capelli.
  2. L'intero processo del parto è supervisionato dagli infermieri. Quando la testa del bambino si avvicina all'uscita, l'ombra e la tensione della pelle cambieranno, sarà visibile ad occhio nudo. Se la pelle diventa troppo bianca, questo indica uno stress eccessivo e indica la probabilità di lacrimazione. Se c'è una fitta vegetazione nella zona intima, l'ostetrica potrebbe non notare un cambiamento nell'ombra dell'epidermide e non avrà il tempo di fare un'incisione.
  3. In caso di incisioni sarà necessario cucire. È meglio farlo su una pelle liscia. Va inoltre tenuto presente che la vegetazione interferirà sicuramente con il trattamento e la disinfezione durante la guarigione.
  4. Dopo la nascita, si osservano sempre abbondanti secrezioni uterine, come avviene lo smaltimento dei prodotti di scarto del bambino. La vegetazione extra nel perineo durante questo periodo è altamente indesiderabile, poiché contribuirà all'accumulo di microbi, il che aumenta la probabilità di un processo infiammatorio.

Naturalmente, la decisione finale rimane per la donna in travaglio, ma la sicurezza e il comfort durante un processo così importante sono molto più importanti della bellezza estetica.

Quali sono i modi migliori per rimuovere i capelli?

Nonostante il fatto che, se necessario, la depilazione possa essere eseguita in ospedale, è molto più sensato e più comodo eseguire la procedura a casa. Se si rimuovono i capelli in anticipo, la pelle avrà il tempo di calmarsi fino al processo stesso del parto, che ridurrà la probabilità di irritazione e infiammazione.

Molto spesso, le donne sono interessate a che cosa è meglio rimuovere i peli nell'area intima? La maggior parte degli esperti consiglia di utilizzare una macchina convenzionale, perché la rasatura è l'opzione più sicura per un bambino.

Nonostante l'apparente complessità, puoi eseguire questa procedura da solo, usando il solito specchio.

Durante la rasatura, una gamba dovrà essere posizionata su una sedia e posizionare semplicemente uno specchio su di essa. Questo aiuterà a vedere completamente l'area "di lavoro" e rimuovere tutti i peli. Se una donna non può eseguire la procedura da sola, puoi chiedere aiuto a tua sorella o alla tua ragazza.

Oltre al rasoio, è anche consentito l'uso di crema depilatoria. Tali strumenti sono anche sicuri e aiuteranno a far fronte al compito il prima possibile.

Il compito principale della madre è scegliere un rimedio adatto all'uso durante la gravidanza, che si distingue per una composizione ipoallergenica.

Consigli e trucchi

Molte future mamme sono preoccupate riguardo a quando condurre un addestramento intimo. Devi navigare, a partire dalla data di nascita prevista. Tirare la barba fino all'ultimo momento non ne vale la pena.

Nonostante sia possibile effettuare la depilazione anche durante i combattimenti, sarà molto più ragionevole farlo in anticipo. Anche se i capelli hanno il tempo di ricrescere un po ', sarà molto più conveniente di una folta vegetazione nella zona bikini. Se una donna per qualche motivo non ha avuto il tempo di radersi, la macchina e la schiuma dovrebbero essere portati in ospedale.

Oltre ai termini e ai metodi di depilazione, una donna deve sapere come radersi prima di dare alla luce. È necessario rispettare i seguenti suggerimenti:

  • Prima della depilazione, è consigliabile fare una doccia calda, questo aiuterà ad ammorbidire i capelli e renderli più flessibili;
  • dopo di ciò, è necessario trattare le mani e l'epidermide nella zona intima con un antisettico. È meglio usare Miramistin, poiché il suo effetto dura per più di 5 ore;
  • Dopo di ciò, è necessario applicare uno speciale gel da barba sulla pelle e lasciarla agire per alcuni minuti. Questo garantirà il massimo scorrimento;
  • Quindi procedere all'elaborazione stessa. Un rasoio è desiderabile per guidare nella direzione della crescita dei capelli, evitando una forte pressione sull'epidermide. Dovrebbe essere chiaro che in questa fase i tagli nell'area intima sono estremamente indesiderabili;
  • Dopo la procedura, i resti del gel devono essere lavati via con acqua tiepida.

Dopo la rasatura, si consiglia una lozione lenitiva per la pelle. In alternativa, è anche possibile utilizzare un decotto basato su camomilla o calendula.

Recensioni di donne incinte

Le opinioni di future mummie sulla necessità di rasatura prenatale sono radicalmente diverse. Nonostante il fatto che i ginecologi sostengano che la procedura faciliterà il processo di parto e ridurrà la probabilità di complicazioni, alcune giovani donne si rifiutano categoricamente di sbarazzarsi dei tagli di capelli intimi.

Altre donne fanno sempre la depilazione dell'area intima, quindi la rasatura è un processo igienico standard per loro. Assolutamente tutte le ragazze che ascoltano l'opinione del medico, effettuano la depilazione in anticipo a casa. Nessuno vuole fidarsi di una procedura così intima per il personale medico.

Puoi condividere i tuoi pensieri su questo nei commenti sotto l'articolo.

conclusione

Effettuare depilazione prima del parto o no - l'affare privato di ogni donna. Ma bisogna ricordare che durante il parto il vantaggio non dovrebbe essere dalla parte della bellezza e dell'estetica, ma dalla parte della sicurezza e del comfort.

Come dimostra la pratica, la vegetazione eccessiva diventa spesso causa di infezione e ulteriore infiammazione, il che è estremamente indesiderabile per un corpo femminile indebolito dal parto.

Rasarsi o non radersi prima del parto è la domanda!

Lo sviluppo di una nuova vita come un iceberg. Dal momento dell'inizio della gravidanza e praticamente fino alla fine del termine, solo la sua punta è spesso visibile. Questa è una corretta alimentazione, passeggiate, vitamine, esami puntuali e così via. E così, quando, sembrerebbe, un po 'rimasto, l'ultimo sprazzo, la parte subacquea di questo iceberg è nascosta. Si scopre che così tanto non è stato fatto, non chiesto e non pensato correttamente. Come respirare, cosa bere e mangiare, se è necessario e come radersi prima del parto e così via... La mia testa sta girando!

Preparazione prenatale

Molto spesso nella letteratura e nei forum è possibile trovare tali combinazioni: preparazione prenatale, preparazione prenatale, preparazione al parto. Spesso queste frasi sono usate come sinonimi, e il significato è leggermente diverso.

  • lunga preparazione dall'inizio della gravidanza e continuazione fino alla sua conclusione logica. Ciò include la preparazione di una dieta per la futura mamma, le raccomandazioni del medico curante per l'attività fisica, una visita a uno psicologo e così via.
  • preparazione a breve termine direttamente per il parto, che implica l'organizzazione della vita nell'ultimo mese di gravidanza.

Entrambi questi tipi di preparazione prenatale hanno qualcosa in comune l'uno con l'altro in alcuni momenti e non si contraddicono in alcun modo l'un l'altro. Tuttavia, nel secondo caso, ci sono due punti molto importanti e controversi: il clistere e la rasatura prima del parto.

Parere del paese ospitante

Nel recente passato, radersi i capelli nell'area intima prima del parto era una condizione necessaria. Se, quando arrivò all'ospedale, la donna non era rasata, lo staff medico correggeva immediatamente questo "fastidioso fraintendimento" da solo. Questa condizione e la procedura fino ad oggi rimane obbligatoria nel caso del taglio cesareo pianificato o di emergenza.

In altre varianti del processo di nascita, alcuni ospedali per maternità mostrano lealtà in questa materia e forniscono una scelta per il partoriente.

Tuttavia, molti esperti ritengono che questa procedura non debba essere trascurata e la domanda "Perché radersi prima del parto?" Offre argomenti molto seri:

  • Innanzitutto, la crescita dei peli nell'area pubica è un ambiente meraviglioso per la vita e la riproduzione dei batteri. Di conseguenza, un così piccolo pube non rasato può diventare un fattore patogeno evidente nel processo del parto, che può danneggiare sia la mamma che il bambino. L'eliminazione della vegetazione nella zona intimo rappresenterà un'eccellente misura preventiva e un ulteriore fattore per migliorare la sterilità e la sicurezza;
  • In secondo luogo, i peli pubici - un ostacolo nel processo del parto. Con un naturale processo di nascita, il perineo diventa il riflettore per l'ostetrico. È proprio nelle condizioni e nel colore della pelle che uno specialista può vedere la necessità di un taglio per evitare una rottura indipendente durante l'eccessiva tensione. Se una donna si è fatta crescere i capelli, anche la migliore ostetrica del mondo non sarà in grado di vedere nulla, di conseguenza ci sarà un infortunio che avrebbe potuto essere evitato;
  • In terzo luogo, il processo di nascita è molto traumatico e le lacune non sono rare. Pertanto, in qualsiasi momento il medico potrebbe aver bisogno di punti su tessuto danneggiato. I capelli in questo caso saranno solo un ostacolo;
  • In quarto luogo, non dimenticare il fatto che non tutto finisce con la nascita di un bambino, c'è ancora un processo dopo il parto. Qui vale la pena riferirsi nuovamente al primo argomento di questo elenco: i peli pubici sono un ambiente eccellente per lo sviluppo dell'infezione. Indebolito dalla gravidanza e dal parto recente, la donna non è assolutamente necessaria.

Sulla base delle ragioni sopra esposte, è difficile sostenere che gli specialisti trovano difetti nelle future mamme, raccomandandole caldamente di radersi prima del parto. Ma nella comunità professionale ci sono dissensi. Ci sono esperti che insistono sul fatto che la depilazione prima del parto è facoltativa e persino indesiderabile. L'argomento principale degli oppositori della rasatura prenatale è che le microcracks si verificano durante la rasatura sulla pelle. Loro, a loro volta, possono essere un canale per l'infezione nella madre della donna. Pochissime persone condividono questa opinione, tuttavia esiste.

Più facile a dirsi che a farsi

Tutto questo è fantastico, ma come radersi prima del parto, quando lo stomaco è grande e non è più visibile da tempo, non quel pube, ma anche le gambe. Opzione due: depilazione o rasatura.

Quando si sceglie il primo metodo di trattare la vegetazione in luoghi intimi, è possibile contattare il salone. Ora l'industria della bellezza offre alle donne di sbarazzarsi dei peli superflui in diversi modi di depilazione: zucchero, cera, foto e laser. Scegliendo il tipo di servizio è importante ricordare, più la procedura è dolorosa, più è indesiderabile. Il dolore può indurre i muscoli pelvici a tonificare e provocare un travaglio prematuro o aborto. Se una donna esegue tali procedure regolarmente, il suo corpo si abitua alle sensazioni dolorose e gradualmente smette di percepirle. In questo caso, puoi tranquillamente procedere alla depilazione in modo già familiare senza paura. Se questo metodo per liberarsi dei capelli non è stato precedentemente provato, allora in uno stato di gravidanza profonda dovresti rifiutarlo.

I servizi di salone non sono l'unico modo per sbarazzarsi dei capelli per un periodo più o meno lungo. Sugli scaffali dei negozi è stata a lungo rappresentata da una vasta linea di prodotti per la depilazione, anche nella zona intima sensibile. Varie creme, scrub, strisce, gel. La cosa principale è seguire le istruzioni e non esagerare inutilmente. Dopo l'applicazione dei fondi, il periodo di attesa è raramente superiore a 15 minuti ed è improbabile che danneggino la futura madre o il bambino.

Forse il modo più tradizionale è quello di radersi. Per una donna incinta, forse non la più facile a causa della sua posizione. Tuttavia, decidendo di combattere solo con i peli pubici, devi seguire le seguenti regole:

  • Rispondere responsabilmente al problema dell'igiene e lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone;
  • Preparare una soluzione debole di manganese e lavare, per un ulteriore effetto disinfettante;
  • Assicurati di prendere un nuovo rasoio e usa schiuma o gel da barba (puoi prenderlo da tuo marito). La rasatura dei peli dovrebbe essere contro la crescita;
  • Dopo la rasatura è necessario trattare la superficie con un antisettico (venduto in farmacia). In nessun caso non usare agenti contenenti alcol. Causerà irritazione e infiammazione;

Se lo stomaco è troppo grande, puoi usare uno specchio, mettendolo sul fondo del bagno. Faciliterà notevolmente l'applicazione della crema depilatoria o della schiuma da barba sulla pelle, dove necessario, ma da nessuna parte.

Ma è meglio chiedere l'aiuto di suo marito, madre o ragazza. La situazione è ovviamente timida e scomoda, ma le persone vicine cercheranno di provocare il minor disagio possibile.

Se la "carrozza" per un viaggio alla maternità è già stata archiviata, e il pube è rimasto lontano dalla perfetta scorrevolezza, è necessario portare con sé accessori da barba.

Nonostante l'apparente tolleranza degli ospedali per la maternità alla presenza di peli pubici, non si dovrebbe escludere la forza maggiore. Nel caso della posizione fondamentale dello staff riguardo alla rasatura prima del parto, puoi sempre metterti in ordine, togliendo i tuoi oggetti dalla borsa e usando l'aiuto del personale medico.

Se radersi prima del parto o no, ogni futura mamma dovrebbe decidere per se stessa. Certo, una donna rasata e il parto prendono più piacevolmente e tutto può essere visto meglio, ed è più comodo cucire nel qual caso. Tuttavia, la cosa più importante, prima di fare una scelta, è pensare al fatto che il parto è il trapasso di un bambino nella vita. Ogni madre vuole che il percorso di vita di suo figlio inizi nel modo migliore e più sicuro possibile. La rasatura prima del parto può contribuire alla realizzazione di questo desiderio, proteggendo il bambino da un incontro precoce con una possibile infezione.

Si consiglia inoltre di leggere:

Area bikini per l'epilazione prima del parto

Traduzione dell'autore dal salone di depilazione della sfinge

Traduzione: Anastasia Nazarova, editrice del blog del salone di depilazione della Sfinge

Praticamente in ogni clinica, è una pratica comune radersi completamente i peli pubici nelle donne partorienti. Questa procedura è obbligatoria, dal potrebbe essere necessario effettuare tagli e punti. Tuttavia, molte future madri non si sentono molto a proprio agio quando il dottore rade la loro zona intima nel momento in cui iniziano le contrazioni. A questo proposito, molte donne incinte ricorrono volontariamente al servizio di depilazione o depilazione prima della nascita. La maggior parte delle donne a lungo termine di gravidanza frequentano i saloni di bellezza per questo scopo, perché A causa del grande addome, è fisicamente scomodo e quasi impossibile eseguire l'epilazione per se stessi (è consigliabile non solo per le donne in gravidanza fare l'epilazione nel salone.Maggiori dettagli nel nostro articolo sono 5 motivi per fare la ceretta nel salone)

Molti medici insistono sulla rimozione dei peli nell'area del bikini, non solo prima del parto, ma anche durante l'intera gravidanza.

Perché rimuovere i capelli nell'area bikini durante la gravidanza?

  • La rimozione dei peli nella zona bikini aiuta a mantenere la purezza dei luoghi intimi e riduce il numero di batteri che possono entrare nel corpo attraverso buchi intimi. I peli pubici sono un ottimo terreno fertile per i batteri che possono causare gravi danni al corpo. perché Durante la gravidanza, il sistema immunitario di una donna è indebolito e l'ingresso di qualsiasi batterio può influire negativamente sulla sua salute e sulla salute del bambino.
  • La rimozione dei peli intimi con cera o zucchero durante la gravidanza aiuta a evitare irritazioni e altre spiacevoli sensazioni sotto forma di prurito o sudorazione. perché Durante la gravidanza, la pelle di una donna diventa più sensibile e le ghiandole sudoripare lavorano più intensamente (specialmente per periodi più lunghi), i capelli nella zona bikini possono causare prurito e irritazione costanti, soprattutto se i peli sono spessi, spessi e duri. Non è consigliabile radersi i capelli nell'area bikini perché la rasatura è più irritante per la pelle della rimozione dell'inceratura o dello zucchero. Inoltre, l'effetto della rasatura durante la gravidanza durerà solo poche ore, perché a causa di cambiamenti nei livelli ormonali, i capelli sul corpo di una donna diventano più intensi. Inoltre, non è consigliabile rimuovere i peli con le creme depilatorie. In considerazione del fatto che durante la gravidanza la sensibilità della pelle aumenta, il rischio di reazioni allergiche è elevato (per maggiori informazioni sui possibili effetti indesiderati delle creme depilatorie, vedere il nostro articolo Creme depilatorie: Pericoli ed effetti collaterali).
  • L'effetto dell'epilazione della ceretta o dello zucchero dura da 2 a 4 settimane, quindi sarai completamente preparato per il parto molto prima che inizino. Questo ti aiuterà molto quando ti trovi nella sala parto.

Durante la gravidanza, è necessario un approccio molto responsabile alla scelta dell'epilazione del salone. Dare la preferenza solo a quei saloni in cui i maestri hanno istruzione medica. Soprattutto a lungo termine. La gravidanza è uno stato imprevedibile, quindi è meglio affidarsi a un professionista che si prenderà cura della propria igiene e del proprio benessere se improvvisamente si sente male durante la procedura. Un medico sa meglio cosa fare in modo da non danneggiare né te né il bambino.

Prestare la dovuta attenzione alla cura della pelle dopo l'epilazione. L'idratazione intensiva regolare è la chiave per la bellezza e la salute della pelle. Se ci sono effetti collaterali a lungo termine sulla pelle, come arrossamenti, irritazioni, brufoli, prurito o reazioni allergiche, dovresti consultare un medico.

Rasatura prima di dare alla luce tutte le sfumature di una procedura intima

Alcuni anni fa negli ospedali per la maternità in Russia, le donne sono state costrette a radersi in luoghi intimi prima del parto. Si credeva che i peli pubici "riducessero la visibilità". Tuttavia, negli ultimi anni, questa regola è scomparsa, e oggi la rasatura della zona intima rimane a discrezione della donna in travaglio. "Radersi o non radersi? Questa è la domanda. " Scopriamolo.

Devo radermi prima di dare alla luce

Dovrei radermi il mio inguine prima di dare alla luce? Oggi ostetrici e ginecologi russi non hanno una risposta inequivocabile a questa domanda, e quindi ogni ospedale ha le sue regole. Se sai chi prenderà esattamente il tuo parto, non esitare, chiediglielo direttamente. Spesso, le preferenze nella scelta di un taglio di capelli intimo dipendono dal particolare medico.

Tuttavia, la maggior parte degli esperti ritiene ancora che i peli pubici a crescita densa siano un "terreno fertile" per tutti i tipi di batteri, che durante la nascita danno l'opportunità di osservare il processo di nascita del bambino nel mondo "dalle prime file". I microbi possono penetrare nella zona intima mentre il bambino si muove nella vagina, mettendo così in pericolo la salute del neonato. Inoltre, i microrganismi rischiano di entrare nella ferita in caso di crepe o rotture, che possono causare spiacevoli conseguenze sotto forma di infiammazioni locali. Inoltre, per diverse settimane dopo il parto, una donna attiva il rilascio di lochia, che rimangono nei capelli e creano un ambiente favorevole alla riproduzione dei batteri. Sì, ed è più facile elaborare un cavallo ben rasato prima del parto con soluzioni speciali - i preparati vengono assorbiti più velocemente nei tessuti, motivo per cui l'effetto dell'effetto aumenta.

Secondo i medici, il pube non rasato può innescare la crescita di batteri che possono danneggiare un bambino durante il parto.

Su questo tema c'è un'altra opinione. Alcuni medici credono che la rasatura prima del parto possa causare incrinature microscopiche dove l'infezione penetra. Ecco perché solo un piccolo taglio di capelli intimo è "prescritto" a una donna in travaglio.

Secondo alcuni esperti, se non hai mai fatto "tagli di capelli intimi" prima - non dovresti iniziare la pratica prima del parto. Altrimenti, è possibile provocare una contrazione dell'utero e causare conseguenze spiacevoli.

Dove e quando fare una procedura intima

Le aree intime da barba sono consigliate immediatamente prima del parto. È meglio per un giorno che in caso di irritazione la pelle abbia il tempo di calmarsi. Questo allevierà il disagio nella sala parto. Ad esempio, se vieni sottoposto a travaglio indotto (cioè artificiale, causato da ostetrici), puoi radere il tuo inguine la sera sia in modo indipendente che contattando il salone (sì! - alcuni saloni sono impegnati in tagli di capelli intimi per donne incinte). In questo modo puoi evitare la fretta e, molto probabilmente, tutto andrà bene senza tagli inutili. Tuttavia, se l'acqua si è già mossa, e tu, come si suol dire, non devi raderti - non preoccuparti. Oggi, negli ospedali per la maternità, questa procedura può essere eseguita dai medici direttamente nella sala del lavoro (a pagamento). Per fare questo, è necessario prendere un rasoio con te da casa, così come un po 'di olio lenitivo.

Alcune donne preferiscono radere l'area intima dell'ospedale, affidando la procedura a ostetrici e ginecologi.

L'opinione delle donne

In generale, come e dove radersi prima del parto, la donna decide per se stessa. Ecco alcune opinioni su questo:

Ho avuto delle contrazioni all'ospedale di maternità e ho fatto una doccia, e mi sono rasato a fondo, ordinatamente lì. E poi, quando si sono calati nella sala d'aspetto, l'infermiera ha detto: "Oh, com'è meraviglioso tutto con te!". Clistere, e avanti... Non ho altro modo. Mi vergogno, sai...

aleks11

https://forum.sibmama.ru/viewtopic.php?p=4196193#4196193

Il mio preferito ha risolto questo problema per me! E perché ero così otbrykalas? Ho fatto tutto molto attentamente, non sarei stato in grado in quel momento! E a radermi nel maternity - beh, no, molto sono lì in fretta per portare la donna incinta in prenatale...

Enigma 26

https://forum.sibmama.ru/viewtopic.php?p=4204508#4204508

Quando ho dato alla luce per la prima volta, sono stato rasato in ospedale; sentendosi come un raschietto con un coltello e un'altra infermiera brontolò che non aveva più niente da fare, come radersi tutte le donne incinte... Horror. Quindi, per la seconda nascita, ho vinto me stesso e ho chiesto di mio marito. Ha fatto tutto molto attentamente, anche se ero imbarazzato.

Hrizantema:

https://forum.sibmama.ru/viewtopic.php?p=4254703#4254703

Come rimuovere i capelli in modo sicuro da soli

Puoi fare la depilazione a casa te stesso prima di dare alla luce, ma fai attenzione. Devi stare molto attento a non farti male. E, naturalmente, segui tutte le regole d'igiene, usando lozioni disinfettanti.

Il rasoio

La prima regola del self-shaving è "non nuocere". Usa solo nuovi rasoi. Le macchine più vecchie sono come gli spazzolini usati: sembra funzionare, ma a causa dell'uso frequente, la sua condizione igienica lascia molto a desiderare. Mantieni il tuo rasoio affilato. Le lame opache causano non solo gravi irritazioni, ma anche tagli.

Prima di raderti, assicurati di lavarti le mani con sapone antibatterico o disinfettalo con alcol. Vale anche la pena di elaborare la macchina stessa, anche se è stata appena decompressa. Nel processo di parto, la pulizia e la sterilità sono la chiave non solo per la vostra salute, ma anche per la salute del vostro bambino.

Quindi, disinfettare l'area intima. L'alcol non ne vale la pena - ci sarà irritazione. È meglio usare farmaci speciali, come Miramistin o Octinesept.

Per la rasatura si dovrebbe usare una schiuma speciale. Ammorbidisce la pelle e rende il processo più confortevole e sicuro.

È chiaro che, a causa della straordinaria in ogni senso dell'addome, la rasatura non sarà molto conveniente. Avrai bisogno di uno specchio che devi mettere davanti a te in modo che l'area di taglio sia chiaramente visibile. Puoi, a proposito, affidare il lavoro del "parrucchiere" a suo marito.

Se i peli del pube sono troppo lunghi, dovresti prima tagliarlo. Stai attento con le forbici! Un movimento imbarazzante e la perdita di sangue non possono essere evitati. Successivamente, estrai la skin e avvia vikbistrowa: 25/01/2018, 14:24
Di sicuro. Irritazioni e tagli saranno, se si radono contro la crescita dei capelli, anche se è più efficace.
"data-annotation-id =" 1 "> radersi nella direzione della crescita dei peli.Funzionare senza pressione, senza problemi.Se si radono i capelli la prima volta non ha funzionato, lubrificare nuovamente questo luogo con schiuma e attendere due minuti affinché la pelle si calma. procedura.

Dopo la rasatura, la pelle nell'area intima deve essere processata nuovamente, ma questa volta con una crema dopobarba. Puoi anche usare una crema emolliente. Tuttavia, assicurarsi che sullo sfondo del suo utilizzo non ha causato allergie. È meglio prendere un prodotto provato.

Video: regole di rasatura sicure

depilatore

Se non hai mai usato un rasoio o hai paura di farti male, puoi usare l'epilatore. L'effetto di questo metodo di depilazione dura più a lungo, i peli dopo la procedura rimangono morbidi e non opachi e l'epilatore può essere usato pochi giorni prima del parto. Per comodità della procedura, utilizzare uno specchio. Non dimenticare di disinfettare la pelle.

Se non hai usato questo tipo di taglio di capelli intimo prima, iniziare subito non sarà la migliore idea. Un epilatore può provocare contrazioni uterine, che porteranno a conseguenze molto spiacevoli.

Puoi "radere" con l'aiuto della cera sia nel salone che a casa. In quest'ultimo caso, avrai anche bisogno di uno specchio e molta pazienza, perché questa procedura non è piacevole. Per prima cosa è necessario riscaldare la cera, quindi applicarla immediatamente nell'area intima nella direzione della crescita dei peli. Vale la pena prepararsi in anticipo, perché la cera calda non aspetterà. Dopo l'applicazione e l'indurimento della texture, con un movimento deciso strappare la striscia nella direzione contro la crescita dei capelli. Se non funziona, puoi chiedere aiuto a tuo marito. Dopotutto, a causa dell'addome per eseguire con successo la procedura da soli è molto difficile.

L'effetto della depilazione ceretta non può che rallegrarsi. Terrà circa 3-4 settimane.

Crema depilatoria

Il metodo di rimozione dei peli prima della crema depilatoria parto oggi rimane uno dei più popolari. Dolore minimo, effetto duraturo e il risultato è solo una favola. La procedura è molto semplice:

  1. Applicare la crema sulla zona inguinale.
  2. Attendere alcuni minuti (il tempo di esposizione è indicato sulla confezione).
  3. Utilizzare una spatola speciale per rimuovere eventuali residui di peli.

Questo metodo non è adatto per la rimozione dei peli nella zona di un bikini profondo, in quanto può salire sulle mucose e causare ustioni.

Depilazione non sicura

Quello che non dovresti usare quando togli i peli pubici è una pinzetta. Questo metodo di depilazione può causare gravi infiammazioni e provocare dolore. L'uno e l'altro prima del parto non sono desiderabili. Altrimenti, non solo si può causare infiammazione nella regione inguinale, ma si può anche provocare una contrazione uterina.

Non è necessario rimuovere i peli con una pinzetta - questo può causare seri problemi di irritazione e dolore a lungo termine.

Qualunque sia il metodo di rimozione dei capelli che scegli, ricorda: la cosa principale è che è sicuro. Non prendere mai il tuo tempo se hai il coraggio di raderti da solo, e non correre mai dal "parrucchiere", se hai deciso di affidarti allo specialista. Un'altra opzione non è affatto la rasatura. Alla fine, l'igiene intima è una questione personale.

Epilazione di baffi femminili - una recensione

Posso fare la depilazione durante le mestruazioni?